Incidenti oggi, 23enne morto in provincia di Modena/ A Paternò un maxi tamponamento

- Davide Giancristofaro Alberti

Incidenti oggi: un 23enne è morto in provincia di Modena dopo uno scontro fra una moto e un'auto. Maxi tamponamento a Paternò, 5 auto coinvolte

Airbag esploso Incidente, scoppio airbag: immagini di repertorio (LaPresse)

Andiamo a fare il punto anche oggi, mercoledì 12 luglio 2023, su quali sono stati i principali incidenti verificatisi sulle strade italiane. Cominciamo da quello accaduto ieri in provincia di Modena dove purtroppo è morto un giovane di soli 23 anni. L’episodio è avvenuto di preciso a Castelfranco, lungo via Mavora: il 23enne si trovava in sella alla sua moto quando si è scontrato violentemente con un’auto.

Un impatto che purtroppo non ha lasciato scampo al ragazzo, deceduto all’incrocio con via Salice, non distante dal cavalcaferrovia. La vittima si chiamava Giacomo Dondi, era stato soccorso in condizioni disperate e quindi trasferito presso il reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Baggiovara, dove purtroppo ha esalato l’ultimo respiro. Alla guida dell’auto vi era un uomo di 64 anni che stava circolando in direzione via Emilia quando si è scontrato frontalmente con la motocicletta che procedeva nel senso opposto di marcia, verso Gaggio. Dopo l’impatto il 23enne è finito contro un autocarro, riportando diverse lesioni fino appunto al tragico epilogo.

INCIDENTI OGGI, 5 AUTO SI SONO SCONTRATE A PATERNO’: I DETTAGLI

Fra gli incidenti più gravi che vi riportiamo oggi anche un maxi tamponamento, fortunatamente senza alcuna grave conseguenza, avvenuto a Paternò, precisamente lungo la strada statale 284 nei pressi dello svincolo Scalilli. A venire a contatto ben cinque automobili che procedevano in direzione Adrano.

Nessuna persona è rimasta ferita mentre i mezzi hanno avuto la peggio, con danni importanti alle cinque auto coinvolte. Sul posto si sono recati nel giro di pochi minuti gli uomini dei vigili del fuoco di Adrano che hanno messo in sicurezza le vetture, mentre i carabinieri hanno preso in carico il ripristino della viabilità. Pesanti le ripercussioni sul traffico locale, con code in entrambi i sensi di marcia nella zona del maxi scontro.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cronaca

Ultime notizie