IRELAND BALDWIN: “SOFFRO DI UN GRAVE DISTURBO D’ANSIA”/ “Con l’isolamento va peggio”

- Dario D'Angelo

Ireland Baldwin, figlia di Alec Baldwin e Kim Basinger, ha ammesso di soffrire di un grave disturbo d’ansia. Ecco la sua iniziativa su Instagram.

ireland baldwin 640x300
Ireland Baldwin, foto da Instagram

Partire dalla propria ansia, aggravata dall’isolamento per il coronavirus, per svolgere una sorta di funzione sociale per quelli che soffrono di problemi simili. Questa la dinamica che ha portato Ireland Baldwin, 24enne figlia degli attori Alec Baldwin e Kim Basinger, ad organizzare una serie di Live a orari prestabiliti sulla sua pagina Instagram per discutere di salute mentale. La giovane, in una Story sui social, ha confessato: “Ho deciso di fare questa cosa perché ho un grave disturbo di ansia e nelle ultime notti mi sono accorta che è peggiorata sempre di più. Ho provato tante cose diverse che ho letto online per far fronte alla mia ansia e ho quindi pensato che sarebbe davvero forte se ci riunissimo tutti insieme e parlassimo di questi problemi con cui abbiamo a che fare, scoprendo magari che qualcosa che funziona per una persona potrebbe funzionare per un altro gruppo di persone che non ha mai pensato di provarla“.

IRELAND BALDWIN: “HO UN GRAVE DISTURBO D’ANSIA”

Insieme ad Ireland Baldwin, pronti a condividere con i suoi oltre 600mila followers consigli ed esperienze, ci saranno amici ed esperti. La ragazza ha spiegato: “Sostanzialmente, discuteremo di qualunque problema specifico di salute mentale con il quale loro hanno a che fare e parleremo dei meccanismi per superarli, di come è iniziato tutto questo per loro e di cosa funzioni e cosa no“. Poco dopo è tornata nuovamente live per chiedere ai fan se qualcuno volesse parlare di depressione. Quella annunciata da Ireland Baldwin non è la prima iniziativa intrapresa durante questa quarantena. Pochi giorni fa la modella aveva mostrato sui social come si teneva occupato: dalle tinture rosa fai da te ai capelli passando alle maschere di bellezza da opporre alla rosacea (disturbo che si aggrava quando ha le crisi d’ansia) e sessioni di trucco per restare sul divano. Insomma, dal benessere esteriore a quello interiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA