Ivan Favalli Vs Vittorio Gucci, Mattino5/ “Chi sei tu? Io ho 4 ristoranti e tu..”

- Hedda Hopper

Ivan Favalli contro Vittorio Gucci a Mattino5 parlando della famosa festa di Capodanno tra assembramenti e DPCM: “Chi sei tu? Io ho 4 ristoranti e tu..”

vittorio gucci mattino5 640x300
Vittorio Gucci, Mattino 5

A Mattino5 scoppia la lite tra Ivan Favalli, il gestore dell’ormai famoso Splendido Bay Resort scenario della festa di Capodanno finita sotto accusa per via di assembramenti e brindisi vietati dal DPCM, e Vittorio Gucci, il famoso ristoratore milanese spesso ospite di Federica Panicucci. Mentre il primo ha fatto un po’ il furbo, almeno a detta dei colleghi, aprendo e permettendo questa festa, gli altri soffrono la fame e hanno dovuto chiudere in attesa che finalmente si torni alla vita di tutti i giorni. Quando Favalli dice “purtroppo il gestore si trova tra il bene e il male, tra le regole imposte e i clienti, il problema è che si ha a che fare con i clienti ma non sempre le situazioni concedono la possibilità di redarguire i clienti. Non ho chiamato le forze dell’ordine per non perdere i clienti, con il senno di poi siamo tutti capaci di risolvere le cose”. In suo soccorso arriva Carmelo Abbate dicendo che lui avrebbe fatto lo stesso e non vuole essere ipocrita.

Ivan Favalli contro Vittorio Gucci a Mattino5

A questo punto interviene proprio Vittorio Gucci che è davvero stanco di questa situazione e inveisce contro il furbo di turno: “Dobbiamo tutti rispettare le regole se no non ne usciamo più, facile cosa, non c’è un peso uguale per tutti in questa cosa..”. Ivan Favalli rilancia: “Voi ristoratori prendete i ristori, io non prendo niente per l’hotel..”. A questo punto Gucci rilancia agguerrito dicendo che i ristori non servono a granché visto che non coprono il suo fatturato e la discussione divampa fino a quando Favalli offende: “A me non hanno dato i ristori, hanno preso poca roba ma avete preso i ristori… io ho 200 dipendenti, ma sa con chi sta parlando? Stia attento a parlare, io ho 4 ristoranti chiusi, lei che cos’ha? Un ristorantino?”. La Panicucci lo sgrida: “Questo non significa niente..”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA