Ivana Spagna/ Il matrimonio lampo con Debort, l’aborto in tour e…

- Elisa Porcelluzzi

Ivana Spagna è stata sposata solo una settimana con Patrick Debort. Negli anni ’90 la cantante ha avuto un aborto spontaneo. La lunga relazione con il manager Ugo Cerruti.

ivana spagna 2 vita diretta 640x300
Ivana Spagna

Patrick Debort è stato il marito di Ivana Spagna per una sola settimana. La cantante italiana e il modello e arrangiatore francese si conoscevano da anni, ma erano entrambi impegnati. Non appena Debort ottenne il divorzio, chiamò Spagna dicendole che voleva sposarla. Era il 1992: “Ci sposammo a Las Vegas, proprio come nei film. Ma le nozze durarono solo una settimana”, ha raccontato anni fa a Chi. Il matrimonio lampo durò tre giorni a Los Angeles e quattro a Parigi: “Un sensitivo mi aveva predetto che sarebbe durata una settimana, io non volli credergli e invece è andata proprio così. Ho chiesto il divorzio dopo una sola settimana”, ha raccontato la cantante a ospite di “Oggi è un altro giorno” su Rai 1. Dopo il divorzio, Ivana Spagna è stata fidanzata per quindici anni con il suo manager Ugo Cerruti. I due si sono lasciati nel 2016. Nel 2019, a “Storie Italiane”, Ivana Spagna ha confessato di aver avuto una relazione con uomo di 18 anni più giovane: lei 64 anni, lui 46.

Ivana Spagna e l’aborto negli anni ’90

Sempre negli anni ’90 Ivana Spagna ha avuto un aborto spontaneo avvenuto nel corso di un tour. La cantante ha raccontato il doloroso episodio in un’intervista su Vanity Fair: “All’inizio degli anni Novanta, sono rimasta incinta e ho avuto un aborto spontaneo verso i tre mesi e mezzo, durante un tour. Però devo dirle anche un’altra cosa: non ero contenta di aspettare un bambino. La mia relazione con quello che sarebbe diventato il padre era in crisi da tempo”. Spagna non ha mai rivelato il nome di quello che era il suo compagno dell’epoca, ma è probabile che sia Patrick Debort. È con lui, infatti, che è stata fidanzata fino al 1992, quando si sono sposati e divorziati nel giro di una settimana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA