Jane Alexander/ “Elia Fongaro? Ho sempre amato Gianmarco Amicarelli ma non lo sapevo”

- Anna Montesano

Jane Alexander si racconta alle pagine del settimanale DiPiù e svela: “Con Elia Fongaro non poteva durare. Ho sempre amato Gianmarco Amicarelli”

Jane Alexander e Gianmarco Amicarelli
Jane Alexander e Gianmarco Amicarelli

Sono trascorse delle settimane ormai da quando Jane Alexander ha annunciato il suo ritorno di fiamma con Gianmarco Amicarelli. Un tempo questo che le è servito per arrivare, con mente lucica, a conclusioni importanti riguardanti la storia avuta con Elia Fongaro. I due si sono lasciati mesi fa, dopo una conoscenza nata nella Casa del Grande Fratello Vip che aveva portato l’attrice a chiudere proprio la storia con Amicarelli. Oggi però Jane ne è convinta: con Elia sarebbe finita comunque perché in fondo al suo cuore ci sarebbe sempre stato Gianmarco. Lo confessa alle pagine del settimanale DiPiù, alle quali svela: “Elia è stato importante, non voglio assolutamente rinnegare una cosa tanto forte come quella che mi è successa con lui nella Casa. Se poi mi chiede come mai sia finita tra noi, bè, è facile, non c’erano i presupposti per andare avanti.”

Jane Alexander: “Elia? Non lo sento più, penso solo a Gianmarco”

La star di Elisa di Rivombrosa, che si è fatta conoscere dal pubblico, senza maschere, nella scorsa edizione del Grande Fratello Vip, confessa di non aver mai dimenticato il suo storico compagno Gianmarco Amicarelli. “In fondo al cuore ero chiaramente ancora troppo legata a Gianmarco, – ammette Jane Alexander nel corso dell’intervista, in cui ancora confessa – le nostre strade erano destinate a dividersi. Non ci sentiamo più e non voglio più parlare di lui.” Chiude dunque corto su Elia Fongaro e, anzi, dedica le sue ultime parole proprio a Gianmarco. Jane tiene infatti a fare una precisazione: “In realtà sono sempre stata innamorata di Gianmarco, ma non lo sapevo, ho fatto molti errori, lo so. Non è vero che un compagno di vecchia data è noioso, anzi, è speciale.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA