Jeff Bezos andrà nello spazio con Blue Origin/ “Con me ci sarà mio fratello Mark”

- Davide Giancristofaro Alberti

Jeff Bezos sarà il primo turista che andrà nello spazio e lo farà il prossimo 20 luglio assieme al fratello Mark, attraverso la sua navicella Blue Origin

Bezos Jeff Lapresse1280 640x300
Jeff Bezos (Lapresse)

Jeff Bezos volerà nello spazio la prossima estate. L’annuncio dell’ex uomo più ricco al mondo, inventore di Amazon, è stato dato nelle scorse ore dallo stesso visionario, attraverso la propria pagina Instagram: «Vedere la terra dallo spazio ti cambi – le sue parole – cambia la tua relazione con il Pianeta, con l’umanità. E’ una sola Terra». Jeff Bezos ha spiegato che il suo sogno fin da piccolo è sempre stato quello di volare nello spazio e il prossimo 20 luglio potrà finalmente esaudirlo. La navicella New Shepard della sua agenzia spaziale Blue Origin, sarà infatti la prima astronave a portare dei civili oltre l’orbita terrestre, e insieme a Jeff Bezos ci sarà anche il fratello Mark e colui che riuscirà ad acquistare l’ultimo biglietto disponibile.

Per farlo bisognerà partecipare ad un’asta al momento in corso sul sito di Blue Origin, che è partita da 2.8 milioni di dollari e che al momento ha toccato quota cifra 3.5, all’incirca 3 milioni di euro (si chiuderà definitivamente il prossimo 12 giugno). E’ «tutta la vita che voglio fare questo viaggio. Un’avventura, una grande cosa per me», ha spiegato ancora Jeff Bezos, per poi aggiungere «Ho chiesto a mio fratello di venire con me perché è il mio più caro amico».

JEFF BEZOS NELLO SPAZIO CON IL FRATELLO MARK: SCOPRIAMO QUALCOSA DI PIU’ SU DI LUI

Il fratello Mark è decisamente meno famoso del numero uno di Amazon; fondatore di Highpost, un fondo di privat equity di cui la stessa famiglia Bezos è socia, è vice presidente e responsabile della comunicazione di Robin Hood, organizzazione di beneficenza contro la povertà in quel di New York. Mark Bezos nasce come pubblicitario ma nel corso degli anni ha abbandonato la sua carriera per mettersi a servizio degli altri e fare del bene. La conferma arriva anche dal suo ruolo attivo nei vigili del fuoco di Westechester come volontario, la contea vicino alla Grande Mela dove vive con la moglie e i quattro figli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA