Katia Ricciarelli Vs Selassié “Le tre scimmiette”/ Web “Razzista”, Signorini difende

- Anna Montesano

Katia Ricciarelli contro le Selassiè “Sembrate le tre scimmiette”. Il web tuona “Insulto razzista”, Signorini interviene per difenderla

katia ricciarelli  640x300
Katia Ricciarelli

Scontro di fuoco in diretta al Grande Fratello Vip tra le Selassiè e Katia Ricciarelli. In un filmato, Signorini mostra alla Casa le parole forti che le une hanno detto delle altre in vari confessionali, poi la prima a parlare in diretta è Clarissa: “Qui ci sono persone che credono che possono parlare solo sulla base delle esperienze fatte”, ammette la ragazza. E aggiunge: “Proprio con Katia mi è successa una cosa del genere, mi urla e mi fa: ‘Stai zitta, ragazzina!’. Io sono rimasta pietrificata”. Katia Ricciarelli non rimane in silenzio e sbotta: “Voi dite una cosa davanti e un’altra dietro”, e aggiunge “Voi gridate sempre e posso rispondere a una di voi e non a tutte e tre che parlate contemporaneamente. E poi smettetela di parlare della vostra vita, del vostro passato, che noi comunque rispettiamo. La smetterete di passare davanti a me: ‘amore, adoro’. Non fate più queste cose, ragazzi. Voi parlate che sembrate le tre scimmiette, dovreste maturare delle vostre idee”.

Proprio questo ‘tre scimmiette’ scatena il web. Qualcuno arriva ad accusare la Ricciarelli di ‘razzismo’, ma è Signorini a cercare di placarle con un chiarimento: “Le scimmiette che diceva Katia solo il simbolo iconico delle tre scimmie non vedo, non sento e non parlo. Smettiamo di dire che è un insulto razzista e scemenza del genere!”



© RIPRODUZIONE RISERVATA