La maturità di Lory Del Santo/ “Andai senza intimo e tacco 12, promossa col massimo!”

- Matteo Fantozzi

Lory Del Santo e la sua maturità, il noto personaggio televisivo racconta il suo giorno degli esami e quel vestitino di lino indossato senza portare sotto il reggiseno.

lory del santo
La maturità di Lory Del Santo

La maturità torna a fare paura a milioni di studenti e così Lory Del Santo decide di raccontare la sua. A Un giorno da pecora racconta: “Mi ricordo tutto perfettamente. Entrai in classe, ma non c’erano i banchi che avevano spostato. Tutti i professori mi guardavano in modo strano, così usciì e un docente inseguendomi mi chiese se mi servisse aiuto”. Ai microfoni di Rai Radio Uno: “Era un commissario esterno che non conoscevo. Quel giorno ero stratosferica. Avevo un tacco 12 e una tutina di lino viola molto leggero, non avevo il reggiseno. Tanto c’era il doppio strato di lino in quelle parti del vestito“. Lory Del Santo racconta poi come andò l’esame per sorpresa sua e dei genitori: “Non andavo molto bene a scuola, ma alla maturità fui la più brava della classe e presi il massimo dei voti“.

La maturità di Lory Del Santo, la sua carriera

Arrivata a 60 anni deve essere molto emozionante per Lory Del Santo raccontare quanto accaduto alla sua maturità. Un giorno che il personaggio televisivo ricorda con il sorriso sulle labbra a Un Giorno da Pecora su Rai Dario Uno. Nonostante di anni ne siano passati più di quaranta la showgirl di Povegliano Veronese ha lasciato intatto il suo fascino e sugli uomini ha ancora un effetto incredibile. Negli anni ha lasciato il mondo della recitazione per passare dietro la macchina da presa come regista, un successo incredibile, tra mille polemiche, ha avuto la sua serie su Youtube The Lady. Molto spesso la vediamo anche ospite nei vari salotti della televisione, specialmente da Barbara D’Urso, come opinionista e le sue affermazioni portano il pubblico a continuare a parlarne molto sui social network.



© RIPRODUZIONE RISERVATA