Lady Gaga “Ho pensato al suicidio”/ “La battaglia con la depressione e..”

- Hedda Hopper

Lady Gaga “Ho pensato al suicidio”, in una lunga intervista ha rivelato il lato oscuro del successo: “La battaglia con la depressione e..”

MTV WMA 2020 Lady Gaga

Lady Gaga ha pensato al suicidio e la sua ammissione ha fatto venire la pelle d’oca ai milioni di fan che la amano e che la seguono in tutto il mondo gli stessi che, però, le hanno portato via la vita, come lei stessa ha spiegato in una lunga intervista a cuore aperto che ha rilasciato ai domenica a Lee Cowan durante il programma Sunday Morning della Cbs. Lady Gaga ringrazia sempre e per sempre il suo pubblico ma ha voluto sottolineare che esiste il rovescio della medaglia in una vita di successi e di affetto, un lato oscuro che appartiene al successo e che è un po’ intrinseco in questo mondo di cui fa parte. Infine, la star ha ammesso anche di aver sofferto tanto per via della depressione, di essersi chiusa in casa e di aver pensato al suicidio: “C’è stato un periodo in cui ho odiato essere famosa. Non è sempre facile mostrarti agli altri se hai problemi mentali. Pensavo: Perché dovrei continuare a vivere? Non trovavo altre ragioni per essere viva se non per la mia famiglia. Per un paio d’anni sono rimasta chiusa in casa, con persone che mi sorvegliavano per assicurarsi che fossi al sicuro”.

LADY GAGA AMMETTE DI AVER PENSATO AL SUICIDIO E…

Proprio la musica ha salvato Lady Germanotta, grazie a lei è tornata ad amare il mondo ma, soprattutto, ad amare sè stessa dopo le paure e il malessere che ha provato: “La mia più grande nemica? È Lady Gaga… sono sempre al centro dell’attenzione e i fan si avvicinano per chiedere foto e autografi. Vado nel panico e comincio a sentire dolori in tutto il corpo. Mi sento un oggetto, non una persona. Per Lady Gaga ho rinunciato completamente a me stessa”. Finalmente il tunnel è un lontano ricordo ma sicuramente gli strascichi di quello che ha provato sono ancora ben ancorati al suo passato…

© RIPRODUZIONE RISERVATA