L’alligatore/ Diretta terza puntata e anticipazioni: la scoperta di Buratti

- Hedda Hopper

L'Alligatore, anticipazioni puntata oggi, 9 dicembre, dal titolo Il maestro di nodi: Buratti fa una scoperta sulla sua fidanzata, una situazione molto delicata.

alligatore rai2 martari 640x300

Diretta L’alligatore puntata 9 dicembre 2020 e commento in live

La terza puntata de L’Alligatore termina con un colpo di scena, il nostro protagonista scopre che la sua donna sta frequentando con Castelli e non può di certo accettarlo. Intanto Pellegrini è decisamente impaziente perché nell’affare legato alla bretella autostradale vuole far entrare ancora altri soci in una situazione molto complicata da gestire. Castelli così si prende del tempo per decidere la finale esclusione dello stesso Pellegrini. Per fare questo si rivolge al questore Marangoni e trova la strada spianata. Sicuramente abbiamo assistito a un’altra puntata molto interessante con diversi personaggi che sono saliti sul palcoscenico per dire la loro. Il pubblico però è sempre più innamorato del protagonista interpretato da Matteo Martari. La prossima settimana potremo seguire l‘attesissimo finale di stagione. (agg. di Matteo Fantozzi)

Il Commissario Campagna

In L’Alligatore torniamo a confrontarci con il Commissario Campagna. Questi diventerà protagonista improvvisamente su richiesta dello stesso Alligatore per cercare di incastrare Castelli in un momento di grande difficoltà. Si troverà, sempre il nostro, a confrontarsi con Greta con la quale avrà uno scontro piuttosto acceso. Intanto Beniamino ritrova Antonina Gattuso che è stata obbligata a consegnare Giraldi e Helena alla banda. Bruno Chiarenza è il Maestro di Nodi viene arrestato da Campagna stesso proprio mentre stava volando verso il Giappone. La situazione diventa ancora una volta molto complicata con l’Alligatore pronto a cercare ulteriori prove per arrivare al dunque della sua indagine. La puntata è piena di emozioni e con grandi colpi di scena come ci ha abituato fin dall’inizio. (agg. di Matteo Fantozzi)

Castelli e Greta

Castelli è riuscito, in L’Alligatore, a conquistare Greta e a passare una notte di fuoco con lei. Beniamino e l’Alligatore si ritrovano a Roma per andare a fare visita a Jacovone e interrogarlo. Prima però si confrontano con Giulio Campagna, l’Ispettore, che ha il loro stesso obiettivo per risolvere il caso. Giraldi intanto viene sequestrato dopo aver consegnato Helena alla banda e venendo di conseguenza anche lui sequestrato. L’agente riuscirà ad uccidere il trafficante per la rabbia della scoperta della morte della sorella. Quest’ultima è stata vittima di un gioco estremo, una situazione veramente molto dolorosa. Per la prima volta la serie tv si confronta con un argomento così delicato come la sessualità e lo sta facendo con grande tatto e intelligenza. Vedremo domani quali saranno i risultati degli ascolti. (agg. di Matteo Fantozzi)

Chi è Mariano Giraldi?

La puntata de L’Alligatore di oggi, 9 dicembre 2020, inizia con un nuovo ingaggio per il protagonista di questa serie. Viene infatti ingaggiato da mariano Giraldi, un uomo che deve ritrovare sua moglie Helena. La donna è stata rapita durante un incontro tra scambisti in un noto albergo. L’Alligatore viene aiutato dai suoi soliti soci Beniamino e Max a scendere in un mondo molto crudo e pieno di dolore. Si riuscirà ad arrivare a un trafficante di snuff movie, un tale Jacovone che sembra essere al centro di tutto. Attenzione però perché nel frattempo sparisce anche lo stesso Giraldi e il caso si fa più spinoso. Intanto Castelli accoglie Greta per farla cantare e con l’idea di corteggiarla. La puntata è iniziata con un ritmo incessante e pieno di emozioni. L’argomento è molto pesante, chissà come verrà affrontato? (agg. di Matteo Fantozzi)

L’Alligatore, anticipazioni puntata oggi, 9 dicembre: Il maestro di nodi

Va ricordato che dietro a L’Alligatore c’è un grande maestro del cinema italiano, la regia infatti è affidata a Daniele Vicari. Nato a Castel di Tora il 26 febbraio del 1967 dopo una serie lunghissima di cortometraggi ha esordito con un lungo al cinema nel 2002 che si chiamava Velocità massima e che con protagonista Valerio Mastandrea ha riscosso un successo enorme. Subito dopo ottiene altrettanto successo con L’orizzonte degli eventi, Il mio paese e Il passato è una terra straniera. Nel 2012 arriva la grandissima affermazione con Diaz Don’t clean up this blood. Proprio con L’Alligatore Daniele Vicari è approdato alle serie tv e sta lavorando già alla sua seconda, dal titolo Aria e di cui si sa veramente molto poco. È questa la spiegazione alle molte domande arrivate dal pubblico convinto di trovarsi finalmente di fronte a un’opera girata in maniera importante come accade nelle grandi produzioni americane. (agg. di Matteo Fantozzi)

Un universo violento

La puntata de L’Alligatore di oggi vedrà i protagonisti scendere in un mondo fatto di violenza e equivoci. Il “nostro” si aggirerà nel mondo del sadomaso, trovandosi di fronte a una realtà a tratti inquietante con violenza e solitudine in grado di spaventarlo e a un certo punto di farlo tornare indietro. Il caso è davvero molto difficile da risolvere perché al centro della questione si troveranno dei nodi impossibili da sciogliere in un mondo che lascia chi non vi appartiene fuori. A contattare l’Alligatore sarà il marito di una donna scomparsa, Mariano Giraldi, che ha deciso di non parlare alla polizia per non far scoprire la sua appartenenza a questo mondo così deviato. Il protagonista insieme a Beniamino Rossi e a Max La Memoria si muoverà per cercare di ritrovare la donna in un universo violento che rischierà di risucchiarli e di mettere anche loro in pericolo. (agg. di Matteo Fantozzi)

Il maestro di nodi

Tutto è pronto per il ritorno di Matteo Martari nei panni del protagonista de L’Alligatore con l’episodio dal titolo Il Maestro di nodi. Le cose per il nostro amato Marco Buratti, il personaggio nato dalle storie scritte da Massimo Carlotto, non si mettono molto bene e mentre la sua vita e il suo passato vengono a galla, il finale della serie di Rai2 si avvicina. Gli ultimi due episodi sono previsti per la prossima settimana, sempre al mercoledì in prima serata, con quello che potrebbe essere il finale della prima stagione e il momento in cui saranno buttate le basi della seconda. Cosa ci attende quindi nuovi episodi? Prima di pensare al finale, l’appuntamento con l’Alligatore si rinnova oggi, 9 dicembre, quando su Rai2 andrà in onda un altro complicato caso affidato alle sapienti mani del protagonista che continuerà a galleggiare in superficie per risolvere la spinosa questione che si presenterà sulla sua ‘scrivania’.

L’Alligatore, Marco Buratti indaga nel mondo del sadomaso sulle tracce di una donna e…

Nel nuovo episodio de L’Alligatore dal titolo Il maestro di nodi, il protagonista si troverà alle prese con i personaggi e il mondo del sadomaso tra violenza e solitudine. L’Alligatore è costretto suo malgrado a investigare in questo universi che arriverà a mettergli i brividi, ma perché? Quando una donna scompare nel nulla il marito mente e nasconde il fatto di appartenere al mondo del sadomaso, un po’ per paura un po’ per via dei giudizi e dei pregiudizi. Questa sua voglia di tenere nascosta questa sua seconda vita, lo spinge a mentire alla polizia e, quindi, a rivolgersi proprio all’Alligatore, l’unico che può aiutarlo viaggiando nei territori oscuri dell’illegalità insieme ai suoi colleghi, ovvero Beniamino Rossini e Max la Memoria, suoi inseparabili compagni compagni di viaggio. La loro indagini, però, questa volta non li porterà al cospetto di tossici e ladri ma di gente sola che è spesso preda di violenza e di ricatti in un ambiente che li assorbe completamente e li spinge ad avere una doppia vita. Intorno a loro si aggirano predatori feroci pronti a colpire in modi efferati e questo segnerà i tre compagni che dovranno fare i conti con il riemergere di fantasmi del passato e legati al periodo del carcere.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Fiction e Serie TV

Ultime notizie