Laura Pausini vince il Nastro d’argento con ‘Io sì’/ “Orgogliosa, grandi emozioni”

- Anna Montesano

Laura Pausini conquista il Nastro d’argento grazie al brano ‘Io sì’ (Seen). La cantante si dice orgogliosa ed emozionata per questo riconoscimento

Laura Pausini
La cantautrice Laura Pausini

Arriva un altro importante riconoscimento per Laura Pausini in un anno che le ha regalato soddisfazioni ed emozioni. La cantante ha infatti conquistato il Nastro d’Argento per la migliore canzone originale grazie a Io sì (Seen), colonna sonora di The life ahead/La vita davanti a sé, il film di Edoardo Ponti con Sophia Loren. Ricordiamo che il brano in questione ha già assicurato alla Pausini un Golden Globe e una candidatura agli Oscar poi, tuttavia, non vinto. La premiazione avverrà il 22 giugno al MAXXI di Roma nel corso della cerimonia per la consegna dei Nastri d’argento. Ricordiamo che il brano, nella versione inglese, è scritto da Diane Warren e interpretato dalla Pausini. Nella versione italiana è scritto dalla stessa Pausini con Niccolò Agliardi.

Laura Pausini: “Orgogliosa per il Nastro d’argento”

Di fronte al nuovo importante riconoscimento, Laura Pausini si è detta orgogliosa ed emozionata: “Un altro riconoscimento per Io sì/Seen a cui devo dire grazie, davvero. – ha esordito la cantante – Per tutte le emozioni e le soddisfazioni che mi ha dato, anche internazionali. Ma grazie anche per le montagne russe che mi ha fatto vivere in questo anno così strano per tutti. Sono davvero orgogliosa”. Così ha aggiunto: “mi auguro che anche il Nastro d’Argento contribuisca a dare un’ulteriore spinta al nostro cinema da sempre tanto ammirato in tutto il mondo”. Oltre ai premi vinti da ‘Io sì’, Laura Pausini ha in passato conquistato un Grammy e quattro Latin Grammy Awards.



© RIPRODUZIONE RISERVATA