Laurette Spang, moglie John McCook/ Chi sono i figli della splendida coppia?

- Morgan K. Barraco

Laurette Spang, moglie John McCook: chi sono i loro figli? La vita privata del volto di Beautiful, Eric Forrester, avviene lontano dai fari, ma sui social il pubblico lo segue con attenzione.

Eric Forrester
Eric Forrester in "Beautiful"

Laurette Spang è la vera moglie di John McCook, l’attore che da tanti anni interpreta Eric Forrester in Beautiful. Siamo abituati a vedere l’artista con molteplici donne, ma nella realtà ce n’è solo una in grado di fargli battere ancora il cuore. Laurette lavora a sua volta nel mondo dello spettacolo ed è riuscita a farsi notare per il ruolo di Cassiopea in Battlestar Galactica (’78). Due anni dopo ha sposato McCook e nell’84 ha scelto di ritirarsi dal mondo dello spettacolo, forse per accudire i tre figli nati nel frattempo: Jake Thomas (1981), Rebecca ‘Becky’ Jeanne (1983) e Molly (1990). Solo quest’ultima però ha seguito le orme del padre ed è diventata attrice a sua volta. Va precisato però che prima del suo matrimonio con la Spang, l’attore ha avuto un altro figlio, Seth (1972) grazie al suo matrimonio con Juliet Prowse. Il loro matrimonio però è durato solo cinque anni e si è concluso alla fine degli anni settanta. E mentre il padre è sempre più in vista grazie alla nota soap, la figlia Molly sta facendo una discreta carriera sia nelle serie tv sia al cinema. La vediamo infatti nei panni di Mandy nella sit-com Last Man Standing, al posto di Molly Ephraim, ma anche nel cast di The Resident, il medical drama che sta riscuotendo un forte successo anche in Italia.

Laurette Spang, moglie John Mc Cook: chi sono i loro figli?

Esiste un legame speciale fra Laurette Spang e l’Italia. Lo ha rivelato il marito John McCook qualche tempo fa a Daily Bloid, parlando del suo personaggio di Eric Forrester. In un particolare momento della soap Beautiful, molti attori del cast si sono trasferiti per qualche tempo a Venezia per girare alcune sequenze. In quell’occasione John non era presente, ma questo non vuol dire che non abbia mai visitato lo Stivale. “Mi piacerebbe molto tornare“, ha sottolineato, “ci siamo stati molte volte. Sono stato sul lago di Como e a Milano. Portofino è stato uno dei posti più belli in cui girare per un’intera settimaan. Trascorrere del tempo con mio figlio a Roma, dopo Portofino, è stato un viaggio speciale. Sono stato anche a Venezia: quando io e Laurette ci siamo sposati nell’80, abbiamo preso un treno da Roma a Venezia e siamo stati a Palazzo dei Camerlenghi”. Oggi, sabato 2 giugno 2020, John McCook sarà uno degli ospiti che vedremo a Verissimo tramite videomessaggio. “Sono cresciuta guardando mio padre in tv”, ha dichiarato invece poco tempo fa la figlia dei due attori, Molly McCook, a The Hedonist Magazine, “e con infinite storie sugli attori sia da parte di mia madre che di mio padre. Quindi il mio ingresso in questo mondo è avvenuto in modo piuttosto organico. Mi hanno aiutata a scovare compagnie teatrali e a prendere lezioni di recitazione. E, grazie a quel genio di mio fratello Jake, la maggior parte dei miei video amatoriali d’infanzia consistono per lo più in sceneggiature con dialoghi e non in candide esperienze familiari”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA