Leonardo Tano, sfilata al Pitti Uomo/ Rocco Siffredi in prima fila per suo figlio

- Anna Montesano

Leonardo Tano, figlio di Rocco Siffredi e Rosa Caracciolo, fa il suo esordio in passerella al Pitti Uomo, a Firenza. Mamma e papà in prima fila per lui

Leonardo Tano Chi
Leonardo Tano

C’è chi era convinto che avesse seguito le orme di suo padre Rocco Siffredi, invece il giovane Leonardo Tano ha ben altri progetti. Al momento studia ingegneria meccanica ma l’altra sua grande passione è la moda. E ieri, per la prima volta, ha sfilato in passerella. È accaduto a Firenze, durante il Pitti Uomo: Leonardo ha sfilato per la collezione uomo di MSGM. In prima fila a sostenerlo e ammirarlo con occhi orgogliosi papà Rocco Siffredi e mamma Rosa Caracciolo. Non è però il suo primo lavoro nel mondo della moda: il giovane 19 enne ha già posato in intimo a febbraio 2019 come modello per la collezione Underwear del brand di Massimo Giorgetti. In passerella sfoggia un fisico asciutto ma atletico, con muscoli in vista. Capelli effetto bagnato che calano sulla fronte, slip alti e camicia sbottonata che mostra il fisico atletico.

Leonardo Tano, il figlio di Rocco Siffredi in passerella al Pitti

Ad applaudirlo emozionati in prima fila suo padre Rocco Siffredi e la moglie Rosa Caracciolo. L’attore porno è apparso davvero fiero di suo figlio e, subito dopo la sfilata tenutasi a Firenze, al Pitti Uomo, ha voluto scattare un selfie con lui. Per la foto, Leonardo Tano ha tolto anche la giacca, mostrandosi in tutta la sua bellezza al fianco di suo padre che porta in pollice su in segno di approvazione. D’altronde per Leonardo quella della moda e delle sfilate rimane una passione, un hobby visto che il 19enne è impegnatissimo negli studi di ingegneria meccanica. Vedremo se questa passione diventerà il suo futuro.

View this post on Instagram

MSGM PITTI FIRENZE

A post shared by Rocco Siffredi (@roccosiffredi_official) on



© RIPRODUZIONE RISERVATA