LILITH PRIMAVERA, CHI È/ “La mia trasformazione da uomo a donna”

- Stella Dibenedetto

Chi è Lilith Primavera, attrice tra le protagoniste della serie "Le fate ignoranti", ospite della nuova puntata di Oggi è un altro giorno? "Sono nata maschio...".

lilith primavera (Rai 1)

“Sono stata un po’ punk. Ho tagliato i capelli a zero per assomigliare a Skin”: così ha esordito Lilith Primavera ai microfoni di Oggi è un altro giorno. L’attrice della serie “Le fate ignoranti” si è raccontata a tutto tondo, a partire dalla trasformazione da uomo a donna. Un riferimento alla decisione di buttare via tutte le foto in cui era maschio: “Mi sono alleggerita delle foto, me ne sono liberata. Ho conservato solo una foto di quando ero bambino. Una foto con mia nonna Francesca, il mio angelo custode: giochiamo a carte in una spiaggia calabrese”.

Nel corso del dialogo con Serena Bortone, Lilith Primavera ha parlato del rapporto interrotto e poi ripreso con la madre: “Mia madre era irrequieta, cercava una sua dimensione in un momento storico difficile. Negli anni Ottanta è caduta nell’eroina. Non l’ho più vista da quando avevo 5 anni, l’ho ritrovata quando ho iniziato la mia trasformazione a 18 anni. E mi ha fatto il regalo più bello che potesse farmi, ovvero il nome Lilith”. Il rapporto con il padre non è stato dei migliori, ha aggiunto l’attrice: “L’accettazione familiare mi è mancata. All’inizio non è stato semplice, ci ho messo anni per capire che un genitore non ha gli strumenti per capire. Adesso ci vediamo a Natale ed è già qualcosa. So che sta bene e va bene così”. (Aggiornamento di MB)

Chi è Lilith Primavera, attrice della serie Le fate ignoranti

Lilith Primavera, attrice tra le protagoniste della serie Le fate ignoranti, è tra gli ospiti dell’ultima puntata settimanale di “Oggi è un altro giorno”, di oggi, venerdì 29 aprile. Ai microfoni di Serena Bortone, Lilith Primavera racconterà chi è Vera, il personaggio che interpreta nella serie e che pare rappresentare anche la sua vita. «Vera (transgender) è una donna forte, indipendente e innamorata delle sue fate ignoranti», ha dichiarato l’attrice in occasione della première serie. «È una famiglia. Sono amici, sono complici, sono tutto quello che si cerca. L’amore è una cosa importante. Ho amato vestire i panni di Vera perché mi ha regalato un entusiasmo nuovo». 

Come Vera, anche Lilith Primavera ha affrontato un percorso simile. Sono nata maschio e quindi c’erano aspettative di genere nei miei confronti“, ha raccontato l’attrice ai microfoni di Vanity Fair in un’intervista rilasciata a ottobre 2020.

Lilith Primavera: il rapporto con la famiglia

Durante la presentazione della serie “Le fate ignoranti”, Lilith Primavera ha parlato anche di famiglia spiegando quanto sia importante l’accettazione di un figlio da parte dei genitori indipendentemente dalle sue scelte di vita. «I genitori devono accettare i propri figli in qualsiasi modo. Credo che l’amore sia la risposta a tutte le difficoltà. Quando c’è l’amore, non si guarda a nulla, se non a preservarlo», ha detto l’attrice, ma qual è il suo rapporto con i propri genitori?

“Mi sono allontanata per vivermi e oggi so con certezza che la mia famiglia mi è mancata”, ha raccontato nel 2020 a Vanity Fair. “Mi chiedo se sarei potuta essere più paziente, comprenderli e mi rispondo che no, non avrei potuto esserlo in quel momento. Magari però potrebbe esserci qualcuno più paziente di me oggi, in grado di farlo. È importante riuscirci. Anche se oggi con la mia famiglia abbiamo ricostruito un dialogo quello che si è rotto in quel momento così importante, non si ricostruisce più“, aggiungeva.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Programmi tv

Ultime notizie