LOTTO, ESTRAZIONI SUPERENALOTTO/ 10eLotto, numeri vincenti 25 luglio: il SimboLotto

- Morgan K. Barraco

Lotto, Superenalotto e 10eLotto, estrazione e numeri vincenti 25 luglio, jackpot del concorso Sisal n.89/2019: ultime notizie, il Simbolotto e le vincite

Superenalotto_lotto_numeri_biglietto_lapresse_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto (LaPresse)

IL SIMBOLOTTO E LA SMORFIA NAPOLETANA

Insieme ai numeri vincenti del Superenalotto sono usciti nell’estrazione del Lotto anche quelli del “Simbolotto“, associato alla ruota Nazionale. Sono cinque numeri che ci permettono di analizzare l’ultimo concorso attraverso la smorfia napoletana. C’è infatti il 23, associato all’amo, che però la tradizione partenopea accosta allo “scemo”, il 39, le forbici, che tornerebbero utili per tagliare la corda al collo che invece attribuisce la smorfia napoletana. Il 16 è il numero che la tradizione partenopea associa alla fortuna, più volgarmente detto “culo”. Ma il Simbolotto lo interpreta con “naso”. C’è invece convergenza sul 35, l’uccello. Anche per la smorfia napoletana c’è questa interpretazione infatti. E chiudiamo con il 29, che il Simbolotto accosta al diamante, ma che per la smorfia è ‘o pate de criature, cioè il padre dei bambini, anche se in realtà a questo numero è associato in particolare l’organo genitale maschile. (agg. di Silvana Palazzo)

I NUMERI RITARDATARI DEL LOTTO

Dopo il Superenalotto, l’ultima estrazione del Lotto ha visto cadere un centenario. Ci sono dunque importanti novità nella classifica dei numeri ritardatari dopo il concorso di giovedì 25 luglio. Il 65 su Firenze, che mancava da 104 turni, è uscito. Ma in testa alla classifica resta ancora l’85 su Milano, con le sue 106 assenze. Al secondo posto, dunque, sale il 20 su Milano, che invece è a quota 94 ritardi. Sul gradino più basso del podio c’è il 36 sulla Nazionale, che invece non si vede da 88 ritardi. A chiudere la top five dei “latitanti” del Lotto sono il 5 su Cagliari, che non viene estratto da 87 concorsi, e il 72 su Venezia, che invece ha collezionato 83 assenze. Per quanto riguarda gli ambi delle serie classiche più ritardatari, Agipronews segnala la cadenza 7 su Venezia che non si vede da 64 concorsi, invece tra le decine la 70-79 su Torino manca da 45 concorsi, mentre per le figure c’è la 5 su Firenze che è in fuga da 48 estrazioni. (agg. di Silvana Palazzo)

RISULTATI SUPERENALOTTO E LOTTO: JACKPOT? ANCORA NO

Si fa ancora attendere il “6” del Superenalotto e tra molta delusione l’attenzione si sposta su Lotto e 10eLotto. Nessuno ha centrato la sestina vincente nell’estrazione di giovedì 25 luglio 2019. Sono tredici mesi che non accade, quindi bisogna rimandare ancora una volta l’assalto. E questo vuol dire che il Jackpot può continuare a salire. Per la prossima estrazione, quella di sabato, che chiuderà la settimana, saranno in palio 196,4 milioni di euro. Si tratta del premio più alto nella storia del concorso di casa Sisal, ma non solo. Nessun gioco nel mondo, allo stato attuale, ha raggiunto questo livello. Ci sono state comunque vincite importanti nell’estrazione del Superenalotto di giovedì. Ci riferiamo a colui che ha realizzato il “5+”, vincendo così poco più di 850mila euro. La schedina fortunata è stata giocata a Roma, nella ricevitoria Federici. Ci sono poi nove “5” a cui vanno invece circa 30mila euro. Chi ha realizzato il “4 stella”, e in questo caso parliamo di due sole vincite, ha conquistato invece un premio di circa 23mila euro. (agg. di Silvana Palazzo)

LOTTO E SUPERENALOTTO: NUMERI VINCENTI DELL’ESTRAZIONE DI OGGI

Lotto, 10eLotto e Superenalotto: i numeri vincenti di oggi sono stati prontamente diffusi subito dopo le estrazioni dai monopoli di Stato. Tutti gli occhi sono puntati sul Jackpot del Superenalotto, che potrebbe elargire quasi 200 milioni di euro che proietterebbero nel capitalismo italiano il fortunato vincitore (o la fortunata vincitrice) che con tutti quei soldi dovrebbe pensare più a come spendere a come investire e costruire. Una vincita così alta, oltre che a cambiare la vita di una intera famiglia per sempre, potrebbe infatti portare grande benessere a una intera comunità. E nella fortuna siamo sempre responsabilizzati. Lotto e 10eLotto sono ancora in secondo piano ma il terno secco con centenari non perde comunque il suo fascino. E allora, ricordandovi di giocare responsabilmente e di controllare in ogni caso i vostri tagliandi anche in ricevitoria, ecco il nostro “in bocca al lupo” e i numeri vincenti di Lotto, Superenalotto e 10eLotto!

Estrazione 10eLotto n°89 del 25/07/2019

6 – 7 – 9 – 18 – 22 – 23 – 25 – 26 – 29 – 33 – 37 – 44 – 50 – 56 – 59 – 68 – 83 – 84 – 85 – 90

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 26

Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari): 26 – 90

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 89 del 25/07/2019

COMBINAZIONE VINCENTE
7 28 69 36 55 20

NUMERO JOLLY
4

SUPERSTAR
88

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°89 del 25/07/2019
BARI 26 90 22 14 77
CAGLIARI 25 6 5 1 16
FIRENZE 9 68 65 52 38
GENOVA 50 37 55 22 76
MILANO 7 18 13 61 50
NAPOLI 84 23 1 49 87
PALERMO 59 29 2 74 61
ROMA 26 83 37 60 13
TORINO 56 33 17 22 1
VENEZIA 85 44 33 14 36
NAZIONALE 4 34 62 82 77

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

IL JACKPOT DEL SUPERENALOTTO USCIRÀ? LOTTO PRONTO A CONSOLARE

Insieme a Lotto e 10eLotto torna il Superenalotto e quindi la nuova estrazione di oggi, giovedì 25 luglio 2019, diventa l’ennesima occasione per dare la caccia al “6”. Il Jackpot è salito a 195 milioni di euro, la cifra più alta nella storia del concorso Sisal. Ma lo è anche per quanto riguarda le lotterie europee e quelle mondiali. Volendo, si può scommettere anche sul vincitore: sulla lavagna Sisal Matchpoint si può giocare a quota 12,00 che un fortunato giocatore oggi centri la combinazione vincente. La sestina manca dal 23 giugno 2018, quando furono vinti 51,3 milioni di euro con la Bacheca dei Sistemi. La distanza con gli altri giochi è abissale: Euromillions mette in palio 28 milioni di euro, Eurojackpot 37 milioni, poi ci sono le lotterie statunitensi. Mega Millions e Powerball mettono in palio rispettivamente 40 e 75 milioni di dollari, che al cambio corrispondono a circa 36 e 67 milioni di euro. Il mese di luglio sta terminando, ma c’è la speranza ancora che venga centro il “6”. Così salirebbero a sette le occasioni in cui è centrato in questo mese. (agg. di Silvana Palazzo)

I RITARDATARI DI LOTTO E SUPERENALOTTO

L’attesa non si prolunga solo per il “6” del Superenalotto, ma anche per i ritardatari del Lotto. C’è l’85 su Milano che è ancora in vetta alla classifica dei numeri che si “nascondono”. Sono 105 infatti le assenze che ha collezionato il centenario meneghino. Al secondo posto invece il 65 su Firenze, che manca da 104 concorsi. È l’88 su Milano a tornare a sorpresa: si è rivisto nell’ultima estrazione dopo 93 appuntamenti disertati. Di conseguenza, al terzo posto in classifica è salito il 20 su Milano che ha collezionato 93 turni di ritardo. Al quarto posto c’è il 36 sulla Nazionale, che non si vede invece da 87 estrazioni. La top five è chiusa dal 5 su Cagliari, che invece rincorre con le sue 86 assenze. Ma c’è un’altra top five di cui tener conto, è quella relativa ai numeri ritardatari del Superenalotto. Al primo posto c’è il 56, che non si vede da 54 turni. Secondo posto per il 27 con 61 assenze, al terzo posto c’è il 7 che condivide il podio col 10 visto che sono entrambi a 41 assenze. Poi l’88 con 40 ritardi e quindi il 71 con 38 assenze. (agg. di Silvana Palazzo)

LOTTO E SUPERENALOTTO, ESTRAZIONI DI OGGI: 25 LUGLIO 2019

Tutto pronto per le estrazioni del Lotto, Superenalotto e 10eLotto di oggi giovedì 25 luglio 2019: qualche ora e poi via dritti verso i numeri vincenti sul concorso Sisal numero 89/2019. Il mese di luglio continua ad essere ricco di sorprese per gli appassionati del Lotto e 10eLotto e non parliamo solo del concorso di questa sera. L’appuntamento dello scorso martedì ha realizzato infatti i sogni di molti giocatori, trasformando le loro schedine in vittorie assolute. In qualche caso l’asticella si è alzata persino più del previsto, come dimostra la doppia vincita al Lotto registrata a Castelcivita, in provincia di Salerno, e Aprilia, in provincia di Latina. In entrambi i casi, rivela la statistica diffusa da Agipro News, il bottino ammonta a 216.600 euro ed un posto di diritto nelle dieci vincite migliori dell’anno. Al secondo posto troviamo invece Milano con un premio da 47.500 euro, mentre San Maurizio Canavese, nel Torinese, si piazza nella posizione successiva con più di 42 mila euro. Per ora il 2019 ha regalato invece vincite che superano i 667 milioni di euro. Il 10eLotto assegna il primo posto del podio a Torino, dove un fortunello ha indovinato un 9 con opzione Oro del valore di 50 mila euro. In seconda posizione il 6 Oro centrato a Reggio Calabria e con un valore di 25 mila euro. Per il terzo gradino invece troviamo un poker di vincite che premia Viterbo, Valmadreara, in provincia di Lecce, Palermo e Cormons, in provincia di Gorizia. Il premio ammonta a 20 mila euro per ciascuno degli appassionati, mentre il montepremi annuale registra 2,6 miliardi di euro. Il tesoretto dell’ultima estrazione invece supera i 29 milioni.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO DEL SUPERENALOTTO

Il Jackpot del SuperEnalotto supera ancora una volta ogni previsione e si prepara a scendere in campo nel nuovo concorso di questa sera. Il montepremi ha raggiunto i 195 milioni di euro: questo il tesoretto che ogni appassionato in gara spera di centrare grazie all’estrazione di oggi. Un evento che potrebbe verificarsi oppure no, così come la comparsa delle quote secondarie. Nell’appuntamento dello scorso martedì tuttavia c’è stato qualche cambiamento. Dopo alcune settimane di ribasso, il 5 premia infatti due giocatori con oltre 127 mila euro a testa, mentre il 4+ regala quasi 47 mila euro ad otto appassionati. I vincitori del 3+ sono invece 168, mentre il premio è di 3.272 euro, mentre 553 i tagliandi vincenti abbinati alle sorti del 4, con premio del valore di 468,51 euro. In leggero miglioramento il 3, che consegna 32,72 euro a ciascuno dei 23.899 vincitori, e si risolleva anche il 2: il premio da 6,01 euro è stato vinto da 404.090 giocatori. Nelle ultime posizioni troviamo il 2+ da 100 euro, realizzato da 2.033 partecipanti, mentre 13.700 giocatori registrano la vincita di 10 euro grazie all’1+. La classifica si conclude con lo 0+ da 5 euro, indovinato da 31.999 appassionati.

COME SPENDERE IL JACKPOT DEL SUPERENALOTTO?

Il SuperEnalotto è pronto per un nuovo concorso e il Jackpot si prepara già per battere sul tempo tutti gli aspiranti vincitori. Sembra infatti che il montepremi sia intenzionato a combattere con tutte le sue forze, prima di concedersi agli appassionati più fortunati. Per ora ha decisamente vinto, a giudicare dalle tante assenze realizzate in tanti mesi di estrazioni. L’esperienza però ci insegna a non abbassare mai la guardia, visto che il corso degli eventi potrebbe cambiare da un momento all’altro. Scopriamo quindi insieme come spendere il tesoretto subito dopo la vincita, ovviamente con l’aiuto di KickStarter. Per la nostra Rubrica di oggi vi parleremo di OmniFob, Il primo dispositivo che permette di avere un controllo completo su tutto. Dall’apertura del portone del garage allo spegnimento delle luci, fino all’accensione dell’auto, fare chiamate di emergenza, trovare le chiavi di casa e molto altro ancora. OmniFob rende intelligente la tua casa, grazie alle funzioni che permettono di accendere e spegnere l’allarme, aprire e chiudere le porte e interagire con gli elettrodomestici. Può connettersi all’auto per un controllo remoto e persino pensare alla sicurezza personale, grazie all’invio della propria posizione, chiamate di emergenza con un solo click. Non c’è davvero alcun limite per le potenzialità di OmniFob: in apparenza sembra una semplice chiave digitale, ma nasconde l’accesso più facile alle funzioni smart di casa, persona e auto. L’asta rimarrà aperta ancora per altri 22 giorni, mentre il goal da quasi 45 mila euro è già stato realizzato grazie al doppio degli investimenti ricevuti finora.

LA SMORFIA NAPOLETANA PER LOTTO E SUPERENALOTTO

Il Lotto e i numeri vincenti di oggi stanno per rivelarci quali giocatori riusciranno ad entrare nella Top 5 delle vincite. Il caldo di certo non fermerà tutti gli appassionati che vogliono partecipare all’estrazione di oggi, nella speranza di centrare i bottini più ricchi. Se avete ancora dei dubbi sui numeri da giocare, potete dormire sonni tranquilli: la nostra Rubrica vi aiuterà a trovare una combinazione utile per giocare, nella speranza che vi porti fortuna. Partiamo dalla news prima di scoprire il verdetto della smorfia napoletana: un brillante papà ha deciso di porre fine ad una dei problemi più frequenti che si verificano durante la colazione dei piccoli. Latte e biscotti sono l’ideale per iniziare la giornata, ma spesso inzuppare i biscotti comporta una rottura degli stessi. Per rimediare alla situazione, questo papà di appena 50 anni ha inventato una soluzione immediata: il biscotto può essere inserito in una retina sottile in nylon, riutilizzabile più volte. In questo modo ogni biscottino rimarrà compatto! Cosa ci dice la smorfia: abbiamo il biscotto, 12, il latte, 29, la colazione, 35, inzuppare, 56, e la retina, 65. Come Numero Oro scegliamo invece la soluzione, 4.

© RIPRODUZIONE RISERVATA