LUIGI MARIO FAVOLOSO/ Faccia a Faccia con Nina Moric a Live Non è la D’Urso?

- Dario D'Angelo

Luigi Mario Favoloso, ci sarà un faccia a faccia con Nina Moric a Live Non è la D’Urso? Di certo questi tornerà ancora una volta in studio per la foto.

luigi favoloso e gli sferati

Luigi Mario Favoloso continua ad essere al centro di Live Non è la D’Urso, costretto a difendersi dalle pesanti accuse che riceve da parte di tutti i presenti in studio. Al centro dell’interrogatorio rimane la foto legata alle presunte violenze nei confronti di Nina Moric. Barbara D’Urso prende la palla al balzo e specifica: “Luigi io dico che Nina Moric non ha nulla da nascondere e che verrà qui. Tu dici che la foto è in riferimento a una liposuzione e ci chiedi di analizzarla? Lo farò fare e così capiremo davvero cosa è accaduto e se quello è un intervento o meno“. Questa è la conferma che nelle prossime puntate vedremo Luigi ancora in studio. E chissà che questi non avrà la possibilità di un confronto pubblico, faccia a faccia, proprio con Nina Moric con la quale ha condiviso cinque anni di vita insieme, ma che ora è divenuta una persona dalla quale difendersi in tribunale. Barbara D’Urso riuscirà a fare anche questo scoop? (agg. di Matteo Fantozzi)

“Nina Moric mente”

E’ scontro tra Luigi Mario Favoloso e la madre Loredana Fiorentino a Live – Non è la D’Urso. “Dici la verità, ma perchè devi fingere” dice l’ex concorrente del Grande Fratello che precisa “non ti credo, sono sicuro che qualcuno ti ha detto di fare così”. La madre allora rivela “sono stata confusa da alcune persone”, ma Luigi sottolinea: “sono stato denunciato per maltrattamenti, rapina e non so perchè. Alla luce di tutto questo, questi particolari sono brutti, puoi togliermi questi imbarazzi?”. Non solo, Favoloso prosegue dicendo: “hai venduto le mie foto ad un giornale, hai rilasciato interviste, hai dato le mie foto da bambino, hai fatto delle cose che non hanno senso. Ti hanno pagato?”. Poi è la volta di Nina Moric da cui si difende dicendo: “prendere una foto così che non ha inserito nella denuncia, questa foto è un intervento chirurgico di mini liposuzione, tutte le foto che ha mandato Nina Moric sono interventi di chirurgia estetica”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Luigi Mario Favoloso: “Ho denunciato Nina Moric per diffamazione pluriaggravata”

Luigi Mario Favoloso torna a Live – Non è la D’Urso per parlare della vicenda della scomparsa che l’ha reso protagonista nell’ultima settimana. L’ex concorrente del Grande Fratello parla della madre dicendo: “l’ho sentita solo al telefono, avrei preferito non vederla, spero che stasera ammetta un pochino quali sono stati i suoi errori. Penso di aver detto che il cellulare era con me, non ho mai avuto la sim dal 20 dicembre; dal giorno con cui litigo con Nina spezzo la sim. Io ho riattivato il mio telefono il giorno dopo che sono stato qui, in treno usavo il wifi”. Poi Luigi racconta come è riuscito a scappare: “la mia guardia del corpo mi è venuto a prendere a Rogoredo e mi ha portato dove dovevo andare”. Poco dopo però Luigi Favoloso lancia una vera e propria bomba rivelando: “ho fatto una denuncia a Nina per diffamazione pluriaggravata, una cosa che mi fa malissimo perchè finire in tribunale con una persona che hai amato”. Non solo, parlando proprio della ex compagna, Favoloso dice: “‘Nina dice posso testimoniare che Luigi ha sentito la madre’ allora che lo faccia visto che non è mai successo, anzi mia madre non è andata in polizia per ritirare la denuncia, ma è andata per far vedere la mail che ha ricevuto”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Le accuse alla madre “mi ha venduto” e le presunte violenze a Carlos: lo scontro!

Il caso di “scomparsa” di Luigi Mario Favoloso continua a tenere banco. Nell’ultima puntata di Live – Non è la D’Urso è stato proprio l’ex concorrente del Grande Fratello a ribadire di avere le prove di essere passato dal cancello del suo palazzo della mamma il pomeriggio del 29 dicembre per ben tre volte: “Sono uscito e rientrato con una macchina. E poi sono riuscito ancora, sempre con una macchina”. Quarto Grado, la trasmissione di Rete 4 condotta da Gianluigi Nuzzi, ha passato al vaglio le dichiarazioni di Favoloso, soprattutto la parte in cui Luigi Mario sostiene di essere passato dal cancello per l’ultima volta chiuso in un bagagliaio. E’ proprio da questa circostanza che si origina il quesito posto da Quarto Grado: perché andarsene in giro chiuso in un bagagliaio se la sua, come ha detto lo stesso Favoloso, non era né una fuga né una scomparsa organizzata ad arte?

LUIGI MARIO FAVOLOSO: “MAI PICCHIATO NINA MORIC”

La mamma di Luigi Mario, che nei giorni scorsi aveva presentato denuncia di scomparsa salvo poi ritirarla, ha reagito con una provocazione alla presenza dell’inviata di Quarto Grado nel parcheggio del suo stabile. Vedendo la giornalista di Rete 4, la donna è scesa dall’auto dicendo: “Volete che vi faccio vedere il bagagliaio?”. Poi lo ha aperto e ha ironizzato: “A Luigi Mario lo piego in due…”. Proprio mamma Loredana sarà protagonista questa sera di un faccia a faccia con il figlio a Live – Non è la D’Urso. Ancora più atteso, però, è il confronto con l’ex fidanzata Nina Moric, che lo ha accusato di aver avuto atteggiamenti violenti con lei e con il figlio Carlos Maria. Proprio per difendersi da queste pesanti accuse, Luigi Mario Favoloso dice di aver fatto ritorno in Italia, e a tale scopo ha presentato una denuncia per diffamazione dopo quella per maltrattamenti depositata dalla sua ex: “Non ho mai dato uno schiaffo, un pugno, un calcio a Nina. In questi anni ho vissuto dei momenti in cui ho dovuto cercare di salvare Nina da se stessa, non le ho mai fatto del male. La verità è che Nina non può accettare il fatto che io l’abbia lasciata, vuole continuare questa relazione malata, anche in tribunale, è un modo per non lasciarmi andare”.

LUIGI MARIO FAVOLOSO: “NINA MORIC MI HA TRADITO”

Ma quali sono allora i motivi che hanno portato Luigi Mario Favoloso ad allontanarsi volontariamente da casa? Alla base di tutto, secondo l’ex gieffino, ci sarebbe un tradimento da parte della stessa Nina Moric con il migliore amico di Favoloso: “Il 19- 20 dicembre scopro una cosa terrificante, ho scoperto di aver perso la mia famiglia, perché Nina e Carlos erano la mia famiglia, ho perso un’amicizia. In un messaggio mandato a Nina, da parte di un mio amico, c’era scritto “ci siamo amati”. Ho perso in un attimo anche una somma importante di soldi, perché c’era il progetto di investire in Africa. Ho perso tutto e volevo andare via, non volevo sapere più nulla di nessuno”. Da qui la decisione di andarsene e lasciarsi tutto alle spalle, anche all’insaputa della mamma Loredana: “o non sapevo niente della denuncia di scomparsa, come potevo saperlo? Quando ha saputo che stava succedendo tutto questo sono entrato in un internet café, ho scritto a mia madre e lei ha ritirato la denuncia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA