Malgioglio torna da Chiambretti dopo lite/ “Qui solo per evitare multa da Mediaset”

- Chiara Greco

Malgioglio aveva deciso di non presentarsi alla trasmissione di Chiambretti dopo la lite di settimana scorsa su Morgan ma alla fine deve cedere per evitare problemi con Mediaset.

cristiano_malgioglio_grande_fratello_15_cs_2018
Cristiano Malgioglio

Cristiano Malgioglio è da anni ospite fisso al programma di Chiambretti, La Repubblica delle Donne, ma dopo la lite con il conduttore per la questione Bugo e Morgan, oggi non si era presentato in puntata lasciando un po’ sorpreso lo stesso Chiambretti: “Quando si rompe un’amicizia è una cosa gravissima”. Poi però ci scherza su: “Siamo diventati Morgan e Bugo. La cosa mi dispiace, Malgioglio non c’è, la gabbia è vuota”. Lui però non demorde e invita il cantautore a venire in studio, anche se in ritardo. Pochi ci credevano ma alla fine è accaduto: Malgioglio si è presentato dietro le quinte ma ha spiegato che si è dovuto presentare perché ha un contratto con Mediaset e se non va ai programmi in cui viene ospitato rischia una gravissima multa.

Malgioglio e Chiambretti come Bugo e Morgan

Dopo diversi minuti di dibattito sulla questione genio e talento, gli autori del programma annunciano che Malgioglio ha deciso di presentarsi in studio ma vuole rientrare solo se non si parla di Morgan. Chiambretti è costretto ad andare dietro le quinte per parlare con lui per provare a convincerlo. Cristiano Malgioglio è molto riluttante: “Te sai benissimo che ho un contratto con Mediaset e se non vengo mi becco una grande multa”, gli dice indispettito, poi continua: “Vengo in studio ma non voglio parlare di Morgan”. Non fa in tempo a mettere piede sotto ai riflettori che il discorso finisce inevitabilmente sul cantante, che ha detto che Malgioglio è solo un poveretto. Il cantautore siculo ne approfitta per rispondere: “Io poveretto? Almeno sono intelligente, lui no”. Poi fa definitivamente il suo ingresso in studio ma continua a dichiarare di non voler parlare di Morgan e della questione genio-talento. “Io ho fatto delle cose in passato che hanno avuto un successo straordinario. Poi ho abbandonato per un po’ di tempo la tv, che mi ha inghiottito”. A questo punto Chiambretti lo interrompe ma la zia Malgy gli urla contro “Non fare la Toffanin, che ti interrompe mentre parli”. Alla fine si siede e finisce il suo intervento: “Con questi reality e queste trasmissioni le cose cambiano, ma la cosa che dice lui a me, che sono ignorante, non mi tocca: preferisco essere felice e poveretto, mentre lui forse è anche geniale ma è infelice”. Poi lancia una sfida a Chiambretti: “Quali canzoni conosci di morgan? Nessuna. Inutile parlare di Tenco e di Modugno. Il genio è qualcosa di straordinario e lui non lo è”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA