Mamacita/ Spazio al Reggaeton in attesa del 2022 al Capodanno in musica

- Matteo Fantozzi

Mamacita protagonisti del Capodanno in Musica di Canale 5 che ci accompagnerà verso l'inizio del nuovo anno. Ecco come questo complesso è diventato veramente famoso.

Mamacita Capodanno in Musica

Mamacita sarà tra i grandi protagonisti di Capodanno in Musica stasera, 31 dicembre 2021, su Canale 5. È stato un Natale all’insegna del Reggaeton per i tanti club italiani che hanno ospitato i party del collettivo Mamacita: Roma, Milano, Bergamo, Bologna, Treviso e tanti altri dancefloor della penisola si sono scatenati sulle note delle migliori produzioni latine, hip hop, trap e r&b del momento, sapientemente miscelate dal collettivo tutto italiano. Difficile definire in poche parole Mamacita: è un marchio, anzi, prendendo in prestito la loro definizione social, è “il” marchio numero uno dell’intrattenimento Hip Hop Reggaeton in Italia e non solo.

Mamacita, “Nena” è il pezzo più conosciuto

Andiamo ad analizzare un po’ più da vicino il fenomeno di Mamacita. Max Brigante – dj e voce di radio 105, ma anche manager di Elodie e Ultimo -, Andrea Pellizzari – ex “iena”, dj e conduttore radio e tv -, Tormento – rapper e produttore -, insieme a Rock Stars e Latin Lover sono i deus ex machina di Mamacita, collettivo che porta il “verbo” del reggaeton in tutta Europa attraverso grandi festival – i Mamacita Festival sono andati in scena da Ibiza e Mikonos a Lugano – ma anche producendo canzoni tutte da ballare, ovviamente sempre all’insegna del sabor latino. Impossibile non aver ascoltato almeno una volta in spiaggia, un paio di estati fa, “Nena”, produzione Mamacita che vede alla voce la vocalist Didy, presenza fissa nel collettivo, accompagnata dal trombettista e cantante siciliano Roy Paci: un mix esplosivo di hip hop, dance, reggaeton.

Video, il brano Nena







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Programmi tv

Ultime notizie