Manuela Suma, moglie Nicola Savino/ Crisi alle spalle, i due si amano più di prima

- Morgan K. Barraco

Manuela Suma, moglie Nicola Savino: i due si sono lasciati ormai da tempo alle spalle una crisi e ora si amano addirittura più di prima.

marina suma 2019 instagram 640x300
Manuela Suma, moglie Nicola Savino

Manuela Suma e il marito Nicola Savino si sono lasciati alle spalle la crisi avvenuta qualche anno fa. La nota stilista e il conduttore hanno affrontato infatti la separazione nel 2013, a distanza di dieci anni dal loro matrimonio. Poi la crisi è rientrata e i due, più forti di prima, sono ritornati a sorridere. Quarantena permettendo, Manuela intanto si dedica al lavoro e alla lettura. In uno dei suoi ultimi post su Instagram, svela persino il suo libro preferito dell’anno: il romanzo Patria scritto da Fernando Aramburu. “Uno dei migliori degli ultimi anni. Hai già letto il seguito?”, le chiede una fan. “C’è il seguito?”, chiede la Suma sbalordita. Clicca qui per leggere il post di Manuela Suma e i commenti. Oggi, Rai 3 trasmetterà invece in prima serata il Concertone dell’1 maggio 2020 e Nicola Savino sarà uno degli artisti pronti ad intervenire. Non ci sarà invece Marco Masini, il cantante preferito di Manuela. La stilista ha potuto conoscere il suo idolo dal vivo qualche anno fa, grazie ad una sorpresa che il marito le ha fatto in occasione del suo 40° compleanno. “È un papà molto affettuoso, molto presente”, ha detto invece a Vanity Fair parlando di Savino, anche se come marito lo vede in modo diverso: “E’ come se fossi sposata con un impiegato statale dagli orari fissi. E cucina anche”. Il conduttore infatti ha l’abitudine di tornare ogni sera per cena verso le 19.30, a prescindere dal lavoro affrontato durante la giornata.

Manuela Suma, moglie Nicola Savino: cosa fa nella vita?

Una donna per certi versi semplice Marina Suma, la moglie di Nicola Savino. Anche se il suo nome è più che rinomato in tv e nella moda, visto che è la costumista di Masterchef Italia. Manuela ama iniziare la sua giornata leggendo il giornale, ovviamente con una tazzina di caffè al suo fianco e magari seduta nel terrazzo della casa di famiglia. “Il caffè preso con te è sempre il più buono”, specifica però in un post condiviso su Instagram in occasione della festa del papà. Mancano invece dichiarazioni recenti della Suma sul suo rapporto con Savino oppure sull’andamento del loro matrimonio. Sappiamo solo che i due sono usciti dalla fase critica della pre-adolescenza: la figlia Matilda ha già 14 anni e di sicuro sarà entrata in un’altra fase delicata. “È geloso del fatto che non sia più la sua bambina”, aveva già detto la Suma a Vanity Fair qualche anno fa. “Ricordiamo che sono sempre due donne con un uomo, mi coccolano”, aveva aggiunto invece il presentatore, “Anche se tante altre volte è dura, ma sono abituato. Sono cresciuto con due sorelle maggiori”.

Foto, Giornata mondiale del libro

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Giornata mondiale del libro; il mio preferito del 2020😍

Un post condiviso da Manusuma (@manusuma) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA