Marco Bassetti marito di Stefania Craxi/ La conquista della top 500 di Variety

- Carmine Massimo Balsamo

Marco Bassetti, chi è il marito di Stefania Craxi: imprenditore e manager di successo, è il CEO di Banijay Entertainment.

Marco Bassetti
Marco Bassetti (Mip Markets)

Chi è Marco Bassetti? A qualcuno questo nome potrebbe risuonare nuovo, ma in realtà ci troviamo di fronte ad uno degli imprenditori più importanti del nostro Paese. Sposato con Stefania Craxi, da cui ha avuto le figlie Benedetta e Anita, il 62enne di Varese è il CEO di Banijay Entertainment ed il suo lavoro è stato premiato anche da Variety: il prestigioso media americano lo ha inserito nella classifica Variety500, che ha selezionato le persone più influenti dell’industria dello spettacolo. Al suo fianco anche Andrea Scrosati, Riccardo Tozzi, Raffaella Leone, Alberto Barbera, Paolo Del Brocco, Guglielmo Marchetti, Carlo Chatrian, Pier Silvio Berlusconi e Paolo Vasile. Un riconoscimento degno di nota per uno dei manager di rilievo del nostro Paese, in grado di trainare al successo realtà come Banijay Entertainment, ma non solo…

CHI E’ MARCO BASSETTI

Dopo aver lavorato come produttore esecutivo per Rete 4 e dopo l’avventura in Mediaset, nel 1986 Marco Bassetti ha fondato la sua società di produzione – La Italiana Produzioni – seguita tre anni più tardi da Aran, che si afferma come una delle principali società di produzione del BelPaese. Dopo aver ricoperto il ruolo di CEO della Joint Venture con il gruppo australiano Grundy (Freemantle TV Italy) dal 1994 al 1997, decide di fondare Endemol Italia, dove lavora come Managing Director e Presidente della società e, nonostante la cessione della proprietà, nel corso degli anni continua a rivestire ruoli di primo piano. L’addio è datato aprile 2012. Nel novembre dello stesso anno lancia una nuova attività imprenditoriale nel settore televisivo, fondando Ambra Multimedia, mentre nel 2013 il gruppo Banijay lo nomina Group CEO, con il mandato di sviluppare la crescita internazionale. Banijay acquisisce nel 2014 il controllo di Ambra e delle società italiane controllate. Il resto è storia…







© RIPRODUZIONE RISERVATA