Marco Giallini/ Quel terribile incidente che lo lasciò in fin di vita

- Matteo Fantozzi

Marco Giallini, l’attore romano ha raccontato di quel terribile incidente che lo lasciò in fin di vita. La carriera e le curiosità sull’artista.

Rocco Schiavone
Marco Giallini

In una recente intervista, Marco Giallini racconta di quando ebbe un terribile incidente in moto ed entrò in coma. Al suo risveglio andarono a trovarlo 3 attori del cast Romanzo Criminale ma lui, tanto era imbottito di farmaci, non li riconobbe. La sua carriera di attore non si ferma solamente al cinema ma è divenuto popolare anche in film per la tv e nelle serie televisive. È davvero uno dei più apprezzati attori degli ultimi anni, riuscendo ad interpretare ruoli che spaziano dal comico al genere drammatico. In tv è protagonista della serie Rocco Schiavone, che lo ha reso celebre per il suo burbero personaggio, con il carattere del quale, Giallini dice di rispecchiarsi.

Marco Giallini, la vita e la carriera

Marco Giallini, nato a Roma, è attore molto noto per i suoi ruoli interpretati in diversi film, per la maggior parte in ben riuscite commedie ma anche nelle parti più drammatiche. Ha iniziato la sua carriera di attore a circa 22 anni. Ha frequentato la Scuola di Arte Drammatica di Roma, La Scaletta; dopo diversi film, il suo trampolino di lancio è stato conoscere Marco Risi, il quale vedendolo recitare a teatro, gli ha dato una parte nel film L’ultimo Capodanno, nel 1998; in questa pellicola interpretava il ruolo del marito di Monica Bellucci. Fu Valerio Mastandrea a fare il nome di Giallini a Risi e quando questi lo vide recitare, si convinse e gli propose la parte. Inutile dire che Giallini accettò subito. Marco Giallini ha due figli adolescenti ma è rimasto vedovo nel 2011. Sua moglie Loredana è infatti deceduta a causa di una improvvisa emorragia cerebrale. Da allora dice di non essersi mai più innamorato di nessuna donna e di essere molto legato ai figli. L’attore ha partecipato a diversi videoclip di alcuni cantanti italiani, ben 3 volte in quelli di Max Pezzali e tra gli altri anche con Marina Rei, Luca Barbarossa, Alessandra Amoroso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA