MARTA CHARLOTTE FERRADINI, FIGLIA MARCO/ “L’amore? L’uomo troppo zerbino non va bene”

- Elisa Porcelluzzi

Marta Charlotte Ferradini, figlia del cantautore Marco (Teorema), è stata oggi negli studi del programma di Rai Uno, Oggi è un altro giorno

Marta Marco Ferradini Instagram 640x300
Marta e il padre Marco Ferradini (Instagram)

Marta Charlotte Ferradini, figlio di Marco, è stato negli studi di Rai Uno, durante il programma Oggi è un altro giorno, condotto da Serena Bortone. La ragazza ha dato vita ad un duetto con il papà Marco, sulle note di Teorema, e poi ha chiacchierato con la padrona di casa, spiegando: “E’ stato un ottimo papà, sono fortunata, un papà ottimo e fantastico, mi ha insegnato di più la libertà, di pensare con la propria testa”. Ma cosa ha insegnato sull’amore Marco Ferradini alla figlia Marta Charlotte? “Visto la canzone che ha scritto io credo che abbia ragione alla fine. Anche io non ho più 20 anni quindi è vero che abbiamo bisogno di una donna che ci rispetti e ci voglia bene, ma come dice papà se si è troppo zerbini, troppo buoni e disponibili, si perde un po’ il filo del gioco”.

Sulle scarpette rosse: “Sono contento che Serena le ha notate, le ho messe apposto”. Quindi ha ripreso la parola Marco Ferradini: “Nella vita tutto ciò che dai ti torna indietro e spero che anche Marta ottenga tutto il successo che ho avuto io”. Marta ha concluso: “Adesso stiamo lavorando ad un nuovo singolo”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

MARTA CHARLOTTE, FIGLIA MARCO FERRADINI/ “MI HA TRASMESSO L’AMORE PER LA MUSICA”

Marta Ferradini, in arte “Charlotte”, è la figlia di Marco Ferradini e della moglie Caterina. Nata il 9 aprile 1984, all’età di 4 anni incomincia lezioni di piano e all’età di 16 inizia lo studio del canto moderno. Cresciuta in una casa piena di musica, Marta ha seguito le orme del padre diventando una cantautrice: “Mi ha trasmesso l’amore per la musica”, ha raccontato anni fa a Velvet Music. Ma sono tante le differenze con il famoso papà: “Tecnicamente lui è tenore spinto, arriva molto più in alto. Altre differenze? Beh, differenza di genere: lui scrive da “uomo”, è poetico, ma molto diretto. I miei testi sono più letterari, ermetici a tratti”. Tra le varie esperienze, Charlotte ha anche partecipato al doppio album del padre, “La mia generazione: Marco Ferradini canta Herbert Pagani”, accanto a importanti artisti come Ron, Eugenio Finardi, Alberto Fortis, Fabio Concato,Eugenio Finardi e Moni Ovadia.

Marta Ferradini: gli ultimi successi

Nel 2019 è uscito il primo singolo di CharlotteArcobaleno”. A maggio 2020 ha riproposto in una nuova edizione il suo brano “Martarossa”, scritto con Bungaro, che ha vinto il Premio Bianca D’Aponte nel 2012: “È un inno alla vita, tutti noi abbiamo dentro una piccola ‘Martarossa’ che non aspetta altro che incendiarsi e illuminare di un pizzico di ‘saggia follia’ le nostre azioni”, ha spiegato al Corriere della Sera. Per Natale 2020 Marco Ferradini e la figlia Marta hanno proposto il brano “Buona stella”. Marta è molto legata al padre, che appare molto spesso sulla sua pagina Instagram: “Buon compleanno al papà più figo che ci sia! Ogni giorno che passa capisco un po’ di più quanto sono stata fortunata ad avere una famiglia così bella e unita!”, ha scritto lo scorso 28 luglio sui social in occasione del compleanno del cantautore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA