Marta, figlia Gioele DiX/ Il cabarettista: “Con lei la relazione più forte”

- Jacopo D'Antuono

Gioele Dix e il rapporto speciale con sua figlia Marta: “Quando è nata non mi stancavo di guardarla, per impossessarmene..”

Gioele Dix
Gioele Dix (Instagram)

Marta Ottolenghi è la figlia del celebre cabarettista e regista Gioele Dix. Quest’ultimo non ha mai nascosto di provare un sentimento fortissimo per sua piccola grande donna, che oggi ha trentasei anni e lo ha reso nonno da un bel pezzo. “La relazione più forte è quella con mia figlia. Quando è nata aveva il volto rosa e le mani da vecchia. Non mi stancavo di guardarla, per impossessarmene”, ha raccontato Gioiele Dix in una bella intervista rilasciata a Il Corriere alcuni anni fa.

Come dicevamo, sua figlia Marta gli ha regalato una nipote di nome Sara, la cui nascita però lo ha coinvolto in modo diverso: “La nascita di Sara, mia nipote, mi ha coinvolto di meno: in quel momento ero più preoccupato per la salute di Marta”, ha ammesso Gioele Dix. “Certo, mi commuoveva l’idea che mia figlia avesse una figlia”.

Gioele Dix e il suo rapporto con la figlia Marta

Nella medesima intervista a Il Corriere, Gioiele Dix ha spiegato in maniera commuovente il suo amore per Marta: “Quello che davvero mi commuoveva era che mia figlia avesse una figlia, il fuoco era su di lei, non su di me“. Sul rapporto con la nipotina, invece, aveva detto di volerle tramandare l’amore per l’arte, in qualsiasi forma avrebbe potuto recepirla: “Il mio desiderio è farle conoscere il teatro, il lavoro che faccio, le prove, la magia del creare le cose dal nulla. E poi mi piacerebbe scoprire di nuovo il mondo attraverso i suoi occhi”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA