Matteo Salvini/ “A Torino vincerà il Centrodestra. Lamorgese? Pensi ai clandestini”

- Carmine Massimo Balsamo

Il leader della Lega Matteo Salvini a Controcorrente: “Se dal 15 ottobre lasci a casa senza stipendio i lavoratori non fai un buon servizio al Paese”

matteo salvini
Matteo Salvini, segretario della Lega (LaPresse)

Serve buonsenso sul green pass, questo il monito di Matteo Salvini. Intervenuto a Controcorrente, il leader della Lega ha spiegato: «Io ringrazio gli italiani che da un anno e mezzo stanno rispondendo con buonsenso e ragionevolezza, io mi sono vaccinato ma questo non mi dà diritto di imporre niente. Senza obblighi gli italiani stanno rispondendo bene, attenzione a non fare obblighi nascosti: se dal 15 ottobre lasci a casa senza stipendio i lavoratori non fai un buon servizio al Paese. Quello che accade in Spagna non sta accadendo solo in Spagna, ma anche in Belgio, Svezia, Portogallo, Danimarca e Francia».

Matteo Salvini ha poi commentato le dichiarazioni del vicequestore Nunzia Alessandra Schilirò, intervenuta alla manifestazione dei no green pass a Roma e fortemente criticata dal ministro Lamorgese: «A me piacerebbe che il ministro dell’Interno fosse altrettanto solerte quando ci sono sbarchi di migliaia di clandestini o fosse stato solerte a Ferragosto, quando è durato sei giorni un rave party abusivo. Troppo facile prendersela con una donna delle forze dell’ordine. Io ho troppo rispetto per chi indossa la divisa, la Schilirò ha espresso una sua opinione: io chiedo ai poliziotti di difendere gli italiani».

MATTEO SALVINI: “A TORINO VINCERÀ IL CENTRODESTRA”

«In Italia c’è un accanimento e un’ideologia che non c’è in nessun altro Paese in Europa: chiediamo equilibrio, mi rifiuto di pensare che migliaia di italiani perdano lavoro e stipendio a metà ottobre», ha aggiunto Matteo Salvini prima di commentare le presunte spaccature all’interno del Carroccio: «C’è la Lega che fa le sue battaglie a testa alta, noi ci mettiamo la faccia mentre gli altri partiti stanno zitti per interesse o per la poltrona. Il primo partito del Paese ci sta che abbia sensibilità diverse». Matteo Salvini ha poi fatto un pronostico in vista delle imminenti amministrative: «A Torino vincerà il Centrodestra e la Lega otterrà un risultato mai avuto nella storia».



© RIPRODUZIONE RISERVATA