Meta lavora ad un’app anti-Twitter/ Sarà collegata a Instagram: ecco come funzionerà

- Davide Giancristofaro Alberti

Meta sarebbe al lavoro su un'app anti Twitter collegata a Instagram: dovrebbe essere lanciata già a giugno del 2023. Ecco tutto quello che sappiamo

Meta Meta, la "galassia" di Facebook (LaPresse, 2022)

Meta, l’azienda che possiede Facebook, Instagram e WhatsApp, sarebbe al lavoro su una nuova applicazione che possa fare da concorrenza a Twitter. Secondo quanto riferito dai colleghi di Hdblog.it, alcuni creator sarebbero stati selezionati per partecipare ad un incontro privato con l’azienda di Zuckerberg, per discutere del “Progetto 92”, nome in codice usato internamente per identificare appunto l’app che dovrebbe mettere i bastoni fra le ruote al social dell’uccellino.

A svilupparlo è Lia Habermann, e stando a quanto emerso il nuovo social di Meta dovrebbe presentare un feed centralizzato che mostrerà i contenuti dei vari profili che seguiamo, nonché alcuni consigli. I post potranno avere una lunghezza massima di 500 caratteri, quindi un po’ come il vecchio Twitter (ora la lunghezza massima è di 10mila caratteri grazie a Twitter Blue), e si tratterà inoltre di un’applicazione completamente gratuita. I post potranno prevedere anche delle foto e dei link ad altri siti, mentre i video potranno essere mostrati ma solo con una lunghezza massima di cinque minuti.

META, APP ANTI TWITTER: ECCO QUANTO EMERSO FINO AD ORA

Si potrà poi ovviamente interagire con i post fra like, commenti e reposting, e sarà inoltre un’applicazione strettamente collegata a Instagram, visto che avrà lo stesso login, password, e descrizione dell’account. Inoltre, anche i follower saranno gli stessi, così come il nome utente. Stando a quanto specificato da Habermann, gli utenti avranno il controllo sulle risposte e le menzioni, attraverso strumenti che permetteranno di bloccare o segnalare spam in maniera semplice e veloce.

Ci sarà anche l’autenticazione a due fattori, e le linee guida saranno le stesse della community di Instagram. Per quanto riguarda lo sbarco di questa nuova app di Meta tutto tace, ma i ben informati raccontano di come il suo arrivo sia imminente, forse già per giugno 2023: non ci resta che restare collegati e iniziare il conto alla rovescia, in attesa di notizie più certe.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Hi-Tech

Ultime notizie