Michela Vittoria Brambilla, domani a Milano per animali/ 7 tonnellate di crocchette…

- Josephine Carinci

A Milano via all'iniziativa in difesa degli animali abbandonati e dell'ambiente: Michela Vittoria Brambilla consegnerà 7 tonnellate di crocchette per cani e gatti

michela vittoria brambilla studio aperto 640x300 Michela Vittoria Brambilla (Foto Studio Aperto)

Brambilla, a Milano iniziativa di Lega italiana e Lidl

L’onorevole Michela Vittoria Brambilla al fianco degli animali. Nella giornata di sabato 4 febbraio, dalle ore 14:00 in via Trasimeno, l’attivista distribuirà sette tonnellate di crocchette per cani e gatti bisognosi. Si tratta di un’iniziativa nata dalla collaborazione tra la Lega italiana e Lidl Italia. Da sempre impegnata per garantire agli animali abbandonati una vita dignitosa, si tratta solamente dell’ultima l’attività della politica.

L’iniziativa di solidarietà per la difesa degli animali e dell’ambiente è presieduta dall’Onorevole Michela Vittoria Brambilla. Lidl, azienda leader della grande distribuzione, ogni anno offre oltre 100mila pasti agli animali abbandonati che non hanno la fortuna di avere qualcuno che si prenda cura di loro. L’iniziativa si terrà in via Trasimeno, a partire dalle ore 14:00. L’attivista Brambilla distribuirà sette tonnellate di crocchette per cani e gatti bisognosi in collaborazione con la Lega Italiana.

Michela Vittoria Brambilla da sempre al fianco degli animali

Michela Vittoria Brambilla, conduttrice della trasmissione di rete 4 “Dalla parte degli animali” che da sempre lotta per difendere i diritti di animali e ambiente, sarà la madrina dell’iniziativa nata dalla collaborazione tra Lega italiana e Lidl Italia che vedrà la distribuzione di sette tonnellate di crocchette a cani e gatti senza padroni. La politica è fondatrice della LEga Italiana Difesa Animali e Ambiente. Negli anni da presidente nazionale dei giovani imprenditori di Confcommercio ha promosso la campagna “Finalmente entro anch’io”, affinché gli animali potessero entrare nelle strutture pubbliche.

L’onorevole nel 2013 ha lottato per l’approvazione in Parlamento della norma da lei scritta che vieta l’allevamento di cani e gatti e primati per la sperimentazione in tutto il territorio nazionale, portando alla chiusura di Green Hill. Nel 2012 inoltre Michela Vittoria Brambilla ha siglato un’intesa con Trenitalia, permettendo ai cani di tutte le taglie di viaggiare con i propri padroni anche in prima classe.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Politica

Ultime notizie