Milena Mancini, moglie Vinicio Marchioni/ “Quando ci siamo conosciuti ho avuto paura”

- Elisa Porcelluzzi

Milena Mancini è la moglie di Vinicio Marchioni. La coppia ha avuto due figli, Marco e Marcello. Il matrimonio a settembre 2011.

Milena Mancini
Milena Mancini e il marito Vinicio Marchioni (YouTube)

Milena Mancini è la moglie di Vinicio Marchioni. Nata a Roma nel 1977, Milena si è diplomata presse il Balletto di Roma nel 1996. Dopo aver studiato recitazione in Italia e negli Stati Uniti, ha lavorato come ballerina in alcune trasmissioni tv, come “Buona Domenica”, “I ragazzi irresistibili” e “Tira & Molla”. Sempre come ballerina ha partecipato ai tour di Kylie Minogue, Robbie Williams, Geri Halliwell e Ricky Martin. Nel 2003 ha debuttato al cinema, mentre in tv ha debuttato l’anno dopo nella serie “Diritto di difesa”. Nel 2007 ha interpretato Rita dalla Chiesa nella miniserie “Il generale Dalla Chiesa” di Giorgio Capitani e l’hanno successivo ha recitato in “Provaci ancora prof 3”. Dopo una pausa per la nascita dei due figli, è tornata a recitare nel 2016. Nel 2017 ha recitato nel film “Ride“, prima regia firmata da Valerio Mastrandrea.

Milena Mancini: moglie di Vinicio Marchioni e mamma di due bambini

Milena Mancini e Vinicio Marchioni hanno avuto due figli Marco, nato il 6 agosto 2011, e Marcello, nato il 17 ottobre 2012. Milena ha preso una pausa dal lavoro per stare con i figli: “Non è stata una rinuncia. Io e Vinicio abbiamo deciso insieme di avere figli. Bisogna esserne consapevoli, non puoi farli e mollarli alle tate. Per Vinicio quello era un momento importante, è stato giusto così. Ben vengano le pause, se servono ad avere uno spessore diverso”, ha detto a IoDonna. I due attori si sono sposati il 24 settembre 2011 nella chiesa di Santa Rita da Cascia a Roma. Sempre a IoDonna, Milena Mancini ha raccontato come ha incontrato il marito: “Quando ci siamo conosciuti – al provino per la seconda stagione di Romanzo criminale – ho intuito subito che non era una storia da una notte. Ho avuto paura. E mi sono fatta aspettare per un mese”. Sulle pagine del settimanale, l’attore di Romanzo Criminale ha dedicato parole d’amore alla moglie: “Milena non mi basta mai, la voglio sempre di più. In questi anni è più il tempo in cui non ci siamo visti del contrario”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA