Minnie Minoprio: “Walter Chiari mi diede uno schiaffo”/ “Fu giusto così, perché…”

- Alessandro Nidi

Minnie Minoprio ha rivelato un retroscena personale con Walter Chiari: “Fu lui a scommettere su di me, ma un giorno mi diede un ceffone”

minnie minoprio 640x300
Minnie Minoprio (Oggi è un altro giorno, 2021)

Minnie Minoprio, ospite nel salotto televisivo di “Oggi è un altro giorno”, inserita tra gli “affetti stabili” di Serena Bortone, ha parlato di Walter Chiari, grande attore e presentatore della storia del nostro cinema e della nostra televisione. In particolare, la donna ha raccontato di essere giunta in Italia grazie alla lungimiranza di Chiari, che prima di altri aveva intravisto in lei le sue grandi potenzialità e aveva deciso di scommettere sul suo talento: “Io devo tutto a Walter”, ha sottolineato l’opinionista del programma di Rai Uno, rivelando successivamente un retroscena mai emerso.

MINNIE MINOPRIO: “WALTER CHIARI MI DIEDE UNO SCHIAFFO”

Nel prosieguo della trasmissione, Minnie Minoprio ha parlato di un episodio fin qui mai emerso e connesso alla professione di Walter Chiari. I due si ritrovarono un giorno sul set e furono protagonisti di una lite. In quel momento, Minnie ha confessato che perse le staffe e, in lingua inglese, mandò letteralmente a quel paese Chiari. La reazione di quest’ultimo fu totalmente inaspettata e imprevedibile: “Ricevetti un ceffone da Walter Chiari, ma è stato giusto così, perché dovevo stare al mio posto. Lui, quindi, mi ha insegnato a rispettare i ruoli e lo ringrazio per questo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA