Fiat 500: le serie speciali che hanno segnato la storia recente

- Federico Ferrero

La Fiat 500 martedì 4 luglio ha compiuto sessanta anni. E per l’occasione ha voluto far uscire sul mercato una versione speciale. FEDERICO FERRERO di Autoappassionati.it

fiat_500_marasco_2017
Fiat 500

Fiat 500, un’auto che ha segnato la storia dell’automobile e che proprio martedì 4 luglio ha compiuto sessanta anni, portati decisamente bene. Se da una parte Fiat ha pensato bene di celebrare l’avvenimento facendo uscire sul mercato una versione speciale appositamente dedicata alla ricorrenza, la “Anniversario”, dal 2007 sono state tante le serie speciali ricavate dal Cinquino, con look decisamente stravaganti. Autoappassionati.it ci racconta le 10 serie speciali che hanno fatto la storia del cinquino. La “Moda” è iniziata nel 2008, un anno dopo il debutto della nuova Fiat 500, con l’arrivo della 500 by DIESEL, il celebre marchio di abbigliamento condotto dall’imprenditore italiano Renzo Rosso. 10.000 esemplari in due anni vennero prodotti per creare la prima edizione speciale del nuovo modello, caratterizzato dai colori verde e bronzo della carrozzeria, i cerchi da 16 pollici con logo DIESEL, le pinze dei freni gialle e la calotta specifica dei retrovisori. Immancabile all’interno la selleria specifica ispirata al tessuto Jeans, il marchio di fabbrica del brand DIESEL.

Passa un anno ed ecco la Fiat 500 Barbie, ispirata al mondo della celebre bambola che ha fatto felici milioni di bambine nel mondo. Di color rosa shocking e ricca di dettagli direttamente ispirata al mondo fatato delle Barbie, con simil gioielli ricavati dalle coppe ruota, sull’antenna della radio, fino a delineare l’inconfondibile silhouette della bambola sui montanti. Infine, per questa versione speciale della 500 venne realizzato un lucido telo copri-vettura sul quale campeggia l’immagine della Fiat 500 degli anni Sessanta e la firma di Barbie. Si passa al 2011 e, in occasione delle celebrazioni per il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia e del 90esimo anniversario di Gucci, nasce la 500 by Gucci, e proposta in due colori, bianca e nera. Due tonalità, in un’appariscente ed esclusiva vernice perlata lucida, che riprendono i toni neoclassici dei film in bianco e nero. La silhouette dell’auto è accentuata dalla banda verde-rosso-verde tipica di Gucci, che si sviluppa intorno all’intero perimetro e collega esterni e interni. Il tema della banda è ripreso anche sui sedili, sul cambio, sulla cover delle chiavi, sui tappetini e, con una finitura innovativa, sulle cinture di sicurezza. A bordo i sedili bi-colore in pelle Frau con stampa Guccissima.

Nel 2013 debuttò, al Salone di Ginevra, la 500 GQ, nata dalla collaborazione tra Fiat e il magazine mensile dedicato agli uomini che amano seguire le tendenze. Del 2014 è invece la 500 Ron Arad Edition, creata dall’omonimo artista israeliano. Raffigurante il profilo stilizzato del modello originario, l’auto in grado di rivoluzionare le abitudini degli italiani negli anni ’60, a modo di un vero e proprio abito “cucito” sulla nuova 500, rendendola di fatto unica. Dopo l’anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2015, arrivò sul mercato la 500 Vintage ’57, caratterizzata dal look retrò che riprendeva gli stilemi della vettura originaria: tinta azzurro pastello, selleria rivista in chiave moderna in pelle Poltrona Frau o, in alternativa, in cuoio. Il tutto reso ancora più suggestivo dall’impiego dei loghi Fiat storici posti all’esterno e sul volante, oltre all’adozione della fascia bianca della plancia e dei cerchi in lega da 16″ bianchi e cromati che rinviano ai pneumatici di una volta.

Arriva nel 2015 la prima 500 customizzata da Garage Italia Customs, il brand creato dall’ex uomo immagine della Fiat Lapo Elkann (il primo che seguì direttamente la campagna di lancio del nuovo modello). Si trattava della 500e stormtrooper, creata in occasione dell’uscita nelle sale del settimo film della saga di Star Wars. Ispirata nella livrea all’armatura della Legione del Primo Ordine, la stormtrooper avrebbe scatenato l’ammirazione di George Lucas in persona. In tempi più recenti, dal 2016 ad oggi, tre sono stati i modelli che rientrano tra le dieci serie speciali dedicate al mitico Cinquino. La 500 Riva, nata dall’incontro tra il mondo della nautica di lusso e il simbolo di casa Fiat, la 500 Pepsi “Live for Now”, riproducente i colori della famosa bibita americana, anche questa volta per opera degli artigiani di Garage Italia Customs.  

Chiudiamo con la “Anniversario”, una serie speciale disponibile oggi nei concessionari, nei colori Verde Riviera e Arancio Sicilia. Tante serie speciali ma un unico modello da cui prendere ispirazione, lei, la mitica Fiat 500. Auguri splendida sessantenne!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori