HEINEKEN JAMMIN’ FESTIVAL/ Syria, adesso Airys, con un nude look sul palco del festival di Mestre

- La Redazione

Syria – adesso Airys – si esibisce sul palco dell’Heineken Jammin’ Festival con un look provocante e molto sexy

syria_R375

Syria, adesso a capo del progetto musicale Airys, sfoggia un nude look molto sbarazzino. Lo ha fatto, Syria, durante la sua esibizione di ieri pomeriggio all’Heineken Jammin’ Festival. Adesso non si fa più chiamare Syria, ma Airys, sorta di band-progetto dai contenuti punk e quindi ha pensato bene di presentarsi in mood punk, con una minuscola t-shirt traforata sotto cui era ben visibile il senso coperto con del nastro adesivo. Un mese fa circa l’ex protagonista di Sanremo 1996, allora poco più che bambina, aveva fatto ben di più, facendosi fotografare dalla rivista Rolling Stone a seno completamente scoperto.

E’ una svolta, musicale e di look, che la introduce al grande pubblico. La cantante ha da poco pubblicato il disco “Vivo, amo, esco” e per l’occasione ha rilasciato a Rolling Stone una lunga intervista. Dagli esordi con una cover band fino a Sanremo 1996 e poi gli ultimi avvenimenti della sua vita.

Nasce una figlia, Alice, si allontana dalla scena pop e comincia a immergersi nel mondo indie rock della musica italiana. Quindi il nuovo progetto discografico Airys, che poi altro non è che Syria scritto alla rovescia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori