BRYAN FERRY/ Il cantante ricoverato d’urgenza, sarebbe grave

- La Redazione

Bryan Ferry, un dei più noti cantanti pop al mondo, stato ricoverartoin ospedale. Non ci sono al momento dichiarazioni ufficiali, ma si parla di un grave stato di salute

bryanferry_R425
Bryan Ferry

Bryan Ferry, un dei più noti cantanti pop al mondo, sulle scene sin dai primi anni 70 con i Roxy Music, poi come solista, è stato ricoverarto in ospedale. Non ci sono al momento dichiarazioni ufficiali, ma le voci che circolano parlano di problemi seri di salute.

Bryan Ferry infatti sarebbe sofferente da qualche periodo, accusando crisi e malanni che gli hanno fatto pensare a un possibile attacco cardiaco. Il suo rappresentate ha dichiarato che Ferry si troverebbe in ospedale solo per alcuni controlli. Il portavoce ha però aggiunto che Bryan Ferry si sente male alquanto spesso ultimamente e ieri è stato peggio del solito. Il cantante inglese, 61 anni, è attualmente in tour per promuovere il suo ultimo lavoro discografico, “Olympia”. Le prossime date al momento non sono state annullate, il che fa sperare in una pronta guarigione. Bryan Ferry nei primi anni 70 è stato fondatore dei Roxy Music insieme al futuro produttore Brain Eno, una band di musica glam di grande successo. Al momento si attendono dichiarazioni sul reale stato di salute dle cantante, mentre i fan allarmati restano in attesa di sapere come si evolve la situazione.

Ha poi dato vita a una brillante carriera solista di canzoni pop di alto livello, caratterizzato dal suo stile elegante e dandy anche nel look. Immancabili le splendide fotomodelle sulle copertine dei suoi dischi o nei suoi videoclip. Recentemente si era tenuto un tour di reunion dei Roxy Music. Ogni suo disco ha sempre goduto di ampi risconsi di vendite, ed è considerato un talento della musica inglese degli ultimi trent’anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori