AXL ROSE/ E’ morto? No, pago ancora le tasse dice il cantante dei Guns n’ Roses

- La Redazione

Annunciata la morte del cantante dei Guns n’ Roses, Axl Rose, alla televisione americana, ma è il solito scherzo di cattivo gusto. Ecco come lui ha risposto su twitter

AXL-ROSE_R439
Axl Rose

Ha risposto con humour all’ennesimo falso annuncio di morte di una celebrità, di cui di tanto in tanto si riempie Internet. Ultima vittima di questi macabri e sciocchi scherzi è il cantante dei Guns n’ Roses, Axl Rose, di cui era stata annunciata la morte ieri sul canale televisivo MSNBC: il cantante dei Guns n’ Roses, Axl Rose, è stato trovato morto a West Hollywood, all’età di 52 anni. Nella notizia anche un falso report della polizia. Saputo della cosa il cantante ha risposto su twitter: “Se sono morto, devo ancora pagare le tasse?”. Sul sito ufficiale di Rose invece una sua foto con la frase: “get a life at ParadiseCity.com”, nome del sito. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori