SANREMO 2014/ Video: Noemi si presenta al Festival

- La Redazione

Noemi, al secolo Veronica Scopelliti, partecipa per la terza volta al Festival della Canzone Italiana di Sanremo, con i brani "Un uomo è un albero" e "Bagnati dal sole" 

noemi-r439 Noemi

Federica Gentile ha intervistato la cantante Noemi che si appresta a partecipare per la terza volta al Festival della Canzone Italiana di Sanremo, dopo le partecipazioni alle edizioni 2010 (quarta con “Per tutta la vita”) e 2012 (terza con “Sono solo parole”). La cantante, lanciata dal talent show “X Factor” nell’edizione del 2009 (dove arrivò quinta nella classifica finale, e seconda nel premio della critica), è diventata in breve tempo una delle cantanti più popolari del panorama musicale italiano e si è già aggiudicata, nella sua pur breve carriera, numerosi premi tra cui Wind Music Awards, Sanremo Hit Awards, Premio Lunezia, Premio Roma Videoclip, e Summer Music Awards. La cantante ha dichiarato di essere molto contenta di partecipare al Festival per la terza volta. Rispetto al passato ha partecipato in prima persona nella fase di stesura delle canzoni, seguendo le fasi di scrittura e arrangiamento. Ripone molto aspettative sul disco in uscita che ha realizzato viaggiando molto all’estero, in particolare a Londra. La sua intenzione era quello di proporre un sound molto moderno e crede di essere riuscita nel suo intento (ma rimarca che il giudizio finale spetterà al pubblico). La cantante entra poi nello specifico parlando dei due pezzi che presenterà in questa edizione (nella votazione il pubblico col televoto, congiuntamente con la giuria, sceglierà, per ciascun cantante un solo brano che sarà utilizzato nel prosieguo della competizione). Non si sente una delle candidate alla vittoria finale ma preferisce partire da outsider, in quanto i suoi brani hanno delle sonorità particolari, che potrebbero risultare anche indigeste al pubblico sanremese. Definisce il primo brano, “Un uomo è un albero”, un connubio tra musica elettronica e orchestrale. Il brano è stato arrangiato dal compositore britannico Steve Brown che ha ricevuto una nomination ai Brit Award per il suo lavoro nell’album della cantante soul/jazz Laura Mvula. Il secondo brano, “Bagnati dal sole” presenta sonorità simili, ma la componente elettronica è maggiormente udibile. La cantante si è divertita molto ad arrangiare le voci dei cori dei suoi brani e li ritiene rappresentativi dell’album in uscita. L’album presenta delle sonorità un po’ diverse rispetto alle uscite precedenti.Federica Gentile le fa notare che su di lei ci sono molto aspettative, visti i risultati ottenuti nelle precedenti partecipazioni, in cui i suoi brani si sono piazzati bene in classifica (da ricordare nel 2010 il malcontento del pubblico e il disappunto di molti componenti dell’orchestra che appallottolarono e lanciarono dal palco gli spartiti in segno di protesta, per il mancato approdo sul podio) e hanno ottenuto ottimi riscontri in termini di vendite. Noemi sente la pressione ed è un po’ preoccupata perché i brani di quest’anno, che ritiene ugualmente belli, potrebbero risultare un po’ imprevedibili, ma spera comunque che godano dell’apprezzamento del pubblico. Per quanto riguarda il look Noemi ha confermato che sfoggerà l’attuale colore di capelli.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie