The Chemical Brothers / Milano, Concerto al Market sound per l’unica tappa italiana: evento aperto del duo britannico Sigma (oggi, 22 luglio 2016)

- La Redazione

The Chemical Brothers in concerto al Market Sound di Milano per l’unica tappa italiana. I fan del duo di Manchester potranno vivere l’esperienza live con i successi della band…

chemical_brothers_20160722
The Chemical Brothers (La Presse)

A Milano è una serata di grandi eventi con l’attesissima tappa dei The Chemical Brothers che saranno presenti al Market Sound per l’unica tappa italiana dell’estate 2016. Il concerto sarà aperto dal duo britannico Sigma che si sono formati nel 2006 e lungo la loro carriera hanno pubblicato un album solo di inediti del 2015 dal titolo Life.  Insieme i due hanno fondato anche l’etichetta Life Recordings, che ha siglato davvero tanti successi. Nel 2013 poi hanno firmato per la 3 Beat Recors e sono riusciti a remixare brani di artisti famosissimi come Ellie Goulding. L’ultimo loro lavoro di successo è stato Glitterball del 2015 insieme a Ella Henderson. L’after show invece sarà dedicato a Gramatik molto conosciuto nel mondo del commerciale nel genere hip hop.

Ed Simmons e Tom Rowlands hanno restituito ai fans i Chemical Brothers che, questa sera, suoneranno al Market Sound di Milano. In un’intervista rilasciata ai microfoni de Il Giorno, i Fratelli Chimici hanno svelato di essere sempre stati ispirati dai dj italiani al punto da aver spesso scelto l’Italia per presentare in anteprima le novità della loro musica. “I dj set italiani ci hanno spesso ispirato nella produzione dei nostri dischi e proprio per questo abbiamo spesso suonato in anteprima proprio qui le nostre novità; è accaduto pure, ad esempio, con quella Escape velocity poi finita nell’album Further. Vedendo la gente che impazziva pensammo di aver fatto centro” – spiega il duo di Manchester – “La musica serve ad unire, a far uscire la gente di casa, scatenare i sentimenti, ragioni che ci spingono a pensare i nostri show come a delle grandi feste, infiammate da un suono inclusivo e contagioso”. I Chemical Brothers, inoltre, hanno aggiunto: “Per 20 anni abbiamo dovuto coordinare gli impegni, il lavoro e i rispettivi piani vacanze. Come un matrimonio più duraturo della media. Non è una cosa negativa, anzi è una gran cosa, ma tra un disco e l’altro, tra un tour e l’altro, questo sodalizio ha spesso bisogno di distanza e di assenza per rigenerarsi”.

E’ tutto pronto per il concerto che i Chemical Brothers terranno questa sera al Market Sound di Milano. I “Fratelli Chimici” sono pronti a scatenarsi sul palco per regalare al pubblico che li sta aspettando con ansia divertimento e buona musica. Prima dell’arrivo dei Chemical Brothers, però, il pubblico potrà divertirsi con la musica del dj italiano Paolo Bolognesi direttamente da radio m2o mentre invece il deejay set d’apertura sarà affidato al duo britannico Sigma e l’after show a Gramatik. Tanta musica e tanto divertimento, dunque, per i fans dei Chemical Brothers, pronti a vivere una serata all’insegna della buona musica. L’attesa, dunque, è già cominciata. Non resta che aspettare l’inizio dello show.

E’ tutto pronto per il concerto che i Chemical Brothers terranno questa sera al Market Sound di Milano. Il due elettronico presenterà il nuovo album “Born in the echoes”, anticipato nelle radio dal singolo “Wide open” che su Youtube ha collezionato dodici milioni di visualizzazioni. Ed Simons e Tom Rowlands, prima di affermarsi a livello internazionale, sono partiti dai piccoli club londinesi quasi venticinque anni fa. Una lunga carriera che oggi li ha portati ad essere un nome di spicco nella musica dell’elettronica. Il duo, oltre ad aver scritto tantissimi album di successo, ha composto anche le colonne sonore di molti film come Vanilla Sky, Romb Raider, Parlami D’Amore. Ad oggi, i “Fratelli Chimici” sono amatissimi ovunque e, questa sera, Milano è pronta a ballare e a scatenarsi con loro. Nel nuovo album dei Chemical Brothers, inoltre, ci sono nomi di spicco della musica come Beck che canta “Wide Open”, St. Vincent, protagonista con voce e chitarra su “Under neon lights” e Cate Le Bon che canta il brano che dà il titolo all’album. Un lavoro elaborato e studiato che i fans hanno particolarmente apprezzato portandolo subito al successo.

È tutto pronto per l’evento di stasera, venerdì 22 luglio, che vedrà The Chemical Brothers in concerto a Milano presso il Market Sound per il tour Born in The Echoes. Nell’attesissima tappa, il duo elettronico si esibirà con i nuovi brani contenuti nell’ultimo album che dà il titolo all’evento, fra i quali compare anche il singolo “Wide Open”, frutto di una collaborazione fra il gruppo di Manchester e il cantautore statunitense Beck. I fan della band non  potranno quindi perdere l’occasione di prendere parte all’unica tappa italiana. Come riportato da Il Giorno, per il concerto di stasera a Milano sarà il warm up di Paolo Bolognesi di m2o ad accompagnare il live set elettronico del duo, l’opening, invece, sarà del duo britannico sigma e l’after show di Gramatik. 

Per l’evento di stasera che porterà The Chemical Brothers a Milano, presso il Market Sound, la scaletta prevede i brani contenuti nel loro ultimo disco dal titolo “Born in The Echoes”. I fan del duo britannico, quindi, potranno ascoltare “Sometimes I Feel So Desert”, “Go”, “Born in the Echoes”, “Under neon light”, EML ritual”, “I’ll Se Yuo there”, “Just Bang”, “Reflexion”, “Radiate”, “Wide Open” e “Taste of Honey”. Non mancheranno anche i numerosi successi che hanno reso celebre la band in tutto il mondo. Si segnala inoltre che l’evento avrà inizio alle ore 21.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori