One Direction / News: Simon Cowell deluso dai suoi “ex” ragazzi (oggi, 8 settembre 2016)

- La Redazione

One Direction, news: Harry Styles, Anthony Kiedis dei Red Hot Chili Peppers si sarebbe offerto di aprire una collaborazaione con il cantante della band, ne sapremo di più?

harry_styles_439
Harry Styles degli One Direction

Simon Cowell deluso dai suoi One Direction. Il produttore musicale e ideatore di X Factor è rimasto molto ferito dal comportamento degli ex membri della band che lui ha creato. Primo fra tutti Zayn Malik, che a marzo 2015 ha lasciato la band in malo modo. Ai provini di X Factor, Cowell aveva scelto Zayn tra migliaia di ragazzi e lo aveva portato fino alla fine delle audizioni nonostante al Bootcamp il ragazzo si era rifiutato di ballare. Simon gli aveva così offerto la possibilità di diventare uno degli One Direction. Non stupisce quindi che Cowell ha pensato che Zayn avrebbe dovuto parlargli del nuovo progetto tv in cui è coinvolto.L’ex 1D si è unito Dick e Noelle Wolf per lavorare su un nuovo programma “Boys”, uno show che racconta la formazione di una band di successo. Powell, che ha scritturato la band con la Syco dopo la loro partecipazione a The X Factor UK nel 2010, ritiene cheZayn doveva offrirgli i diritti per il progetto: “Ormai niente mi sorprende. Penso che avrebbe dovuto venire da me. Credo che quando hanno avuto queste idee, tenendo conto da dove siamo partiti, avrebbero dovuto venire da me”, ha detto a Entertainment Tonight.

Nuove prospettive per tutti i membri degli One Direction? Sembrerebbe proprio di sì, dopo la pausa annunciata per l’inizio del 2016, dal momento che di recente Liam Payne ha firmato da solista e negli ultimi giorni è circolata la notizia che anche Niall Horan ha compiuto lo stesso passo dell’amico. Come i fans ben sanno, invece, Harry Styles è stato impegnato sul set del nuovo film di Christopher Nolan, Dunkirk, anche se ora potrebbe avere la giusta occasione di tuffarsi nuovamente nel mondo della musica: come si legge su The Sun, sembra proprio che il leader dei Red Hot Chili Peppers, Anthony Kiedis, abbia intenzione di collaborare con il membro degli One Direction, o almeno sembra avergli offerto il suo aiuto. Come si legge sul magazine inglese, ci sono circa 20 -30 brani che non sono stati utilizzati per l’ultimo album dei Red Hot Chili Peppers, e tra questi Kiedis ne avrebbe individuato uno che potrebbe fare al caso proprio di Styles. Ne sapremo presto di più?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori