Phil Collins in ospedale/ Ferita alla testa dopo una caduta in albergo, tour cancellato

- Stella Dibenedetto

Phil Collins in ospedale: l’ex Genesis è caduta in albergo ed è stato trasportato al pronto soccorso per una grave ferita alla testa, Il tour è stato cancellato.

philcollins2017
Phil Collins

Poteva costare cara a Phil Collins una banale caduta nella stanza d’albergo. Il cantante, infatti, è stato ricoverato in ospedale dopo essere caduto di notte, nella sua stanza d’albergo, mentre andava in bagno. L’ex Genesis avrebbe battuto violentemente la testa riportando una grossa ferita. Phil Collins sarebbe così stato trasportato immediatamente in ospedale dove dovrebbe restare in osservazione per le prossime 24 ore. Le condizioni del cantante, tuttavia, non sarebbero gravi ma la ferita alla testa avrebbe spinto i dottori a trattenerlo in ospedale. La caduta sarebbe stata causata dalle condizioni del cantante. Come fa sapere lo staff del cantante, a causa di un’operazione alla schiena, Phil Collins fatica a camminare e si aiuta con un bastone che, tuttavia, la scorsa notte non gli sarebbe stato d’aiuto.

Phil Collins, dopo dieci anni di assenza dalle scene, aveva inaugurato, una settimana fa, da Liverpool il suo nuovo tour che, in seguito alla caduta, è stato cancellato. “Phil soffre di un problema al piede, come risultato di un’operazione che gli ha reso difficile camminare. Si è alzato nel bel mezzo della notte ed è scivolato. E’ stato portato in ospedale dove ha ricevuto dei punti per una grossa ferita sulla testa, vicino agli occhi. Si sta riprendendo bene. Sarà tenuto in osservazione per le prossime 24 ore”, è il comunicato diffuso attraverso la pagina ufficiale dell’artista.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori