ESTATE 2018/ I “pezzi forti” tra Giusy Ferreri, Alvaro Soler e i DJ Tiesto e Calvin Harris

- La Redazione

I tormentoni estivi dell’estate italiana 2018 svelati dai nostri esperti del portale DJ4.it, dedicato alla musica da ballare (e non solo). Tra graditi ritorni e alcune nuove entrate

Jain Jain, cantante francese

La colonna sonora ufficiale dell’estete 2018? Ormai è una tradizione: a svelarci quelli che sono (e, alcuni, saranno) i pezzi più forti da ascoltare e da ballare sotto  l’ombrellone, ci pensa Jody Belli di DJ4, che già nell’estate di un anno fa ci “raccontò” in musica le tendenze del momento. Ma passiamo a oggi: non si può non notare che, per la musica, non “esistono più le stagioni”. Ritmi tipicamente estivi (il reggaeton, su tutti) sembrano infatti resistere e imperversare durante tutto l’anno. Eppure, una certa stagionalità, seppur più sfumata, resiste ancora e soprattutto l’estate si distingue dal resto dell’anno per una più spiccata tendenza alla leggerezza e una predilezione per suoni più “caldi”. 

Nel panorama molto prolifico di questi ultimi mesi abbiamo voluto selezionare 10 brani, destinati a nostro avviso a caratterizzare questa estate 2018.  

È Jain, interessante artista francese dalle influenze multiculturali tradotte musicalmente in uno stile “fusion”, che con il  singolo Alright (uscito a maggio) apre le porte all’estate. I suoni sono freschi, il pezzo è orecchiabile ma si avverte distintamente una certa ricerca musicale.

In un’altra direzione si muovono il rapper giamaicano  Sean Paul e il disc jockey francese David Guetta con ritmi più latineggianti per il loro Mad Love.

Il trionfo, però,  del sound latino questa estate arriva in “Lamborghini”: a ritmo di reggaeton, Pem Pem (Elettra Lamborghini) farà di sicuro ballare gli appassionati del genere. 

Sulla stessa scia, pur sempre con altro stile, Alvaro Soler con “La Cintura” e  Giusy Ferreri che quest’anno (dopo il successo di un’altra hit estiva, Roma – Bangkok, con Baby K)  affianca il duo campione assoluto di tormentoni, Takagi&Ketra. “Amore e Capoeira”  già dal titolo strizza l’occhio alla comprensibile voglia di estate degli italiani, così come fanno sapientemente anche il ritmo e il ritornello senz’altro facile. Noi, comunque, ne abbiamo apprezzato molto il featuring: l’accostamento tutt’altro che scontato tra la voce intensa e potente di Giusy Ferreri e il rap quasi sussurrato di Sean Kingston, artista che ha fatto del suo essere giamaicano l’essenza stessa della sua produzione musicale (come da lui recentemente ribadito in occasione del progetto Made in Jamaica).

Ancora con un occhio al Sud America, ma rivolto in questo caso alla musica popolare brasiliana, Shorty  (“Canta Canta”) rielabora un pezzo di Martinho da Vila, uno dei più conosciuti cantanti di samba.

In tema di dance si fa apprezzare, ma  non stupisce,  One Kiss del duo Calvin Harris e Dua Lipa: c’è mestiere, c’è stile, ma sopravvivrà alle prime piogge d’autunno? 

Non possiamo esimerci dal sottolineare poi una chicca per i cultori della house. Nella bellissima Dished (Male Stripper) di Purple Disco Machine, che per la prima volta si cimentano in una hit estiva, si fondono presente e passato della musica elettronica, grazie anche agli inserti vocali “rubati” dal disco di Ellis-D, My Loleatta (Dish Apella) , un pezzo del 1987.

Chiudiamo, infine, questa ricognizione delle hit vacanziere con uno sguardo all’anima più hip hop della scena dance internazionale. Jackie Chan dei DJ Tiësto & Dzeko è un riuscitissimo, a nostro avviso, remix del singolo dei rapper Preme & Post Malone, che ha permesso ai due disc jockey produttori di “uscire” dal circuito della musica da club per entrare in quello, più popolare, del pop ballabile. 

Quella appena iniziata è dunque un’estate che, almeno musicalmente, regala senz’altro una buona dose di spensieratezza e di divertimento, ma anche qualche interessante novità di cui, forse, ci ritroveremo a parlare ancora anche fuori stagione. 

 

PLAYLIST su YOUTUBE:

https://www.youtube.com/playlist?list=PLNm9J7bX71RWmukUa70IKlrhzRaATFYXJ





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie