SANREMO 2013/ Video, Simone Cristicchi: avrei voluto cantare Laura Antonelli

- Christian Pradelli

La vera canzone che Simone Cristicchi avrebbe voluto portare al festival di Sanremo era quella dedicata a Laura Antonelli, ma poi ha cambiato idea. Ecco cosa ha detto

Cristicchi_SimoneR439
Foto InfoPhoto

Sanremo 2013, video Simone Cristicchi – Avrebbe voluto, quanto avrebbe voluto portare a Sanremo “Laura”, la punta di diamante tratta dal suo nuovo album e dedicata all’attrice Laura Antonelli, dal passato lucente ma dal presente turbolento e sempre più difficile. Simone Cristicchi è un ragazzo con tanti capelli arruffati, ma senza grilli per la testa. Ha ragionato tanto prima di decidere quali canzoni presentare al Festival, poi ha capito che “Laura” avrebbe creato solo dei problemi alla diva anni Settanta, facendola ripiombare nel vortice mediatico che spesso e volentieri l’ha travolta senza avviso. La nuova sala stampa “Lucio Dalla” ha avuto il privilegio di ascoltare questo brano in diffusione ed è stato un po’ come rivivere “Malizia”, come riaccarezzare quel sogno italiano rovinato dagli psicofarmaci, dall’alcol e dalla droga. Sensibilità unica da parte di Cristicchi che, come fece sul palco dell’Ariston nel 2007 (anno della vittoria con “Ti regalerò una rosa”), è di nuovo pronto a salire su una sedia e a riprendere il volo. Di seguito, uno stralcio dalla conferenza stampa di Cristicchi al “Palafiori”.

From IlSussidiario on Vimeo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori