SANREMO 2013/ La classifica parziale, il meccanismo di voto e il parere dei social network

- La Redazione

Marco Mengoni appare in testa a tutte le classifiche, quella ufficiale di Sanremo ma anche quelle espresse dai social network. Ecco la classifica parziale prima della finale

mengoni
Mengoni

Sanremo 2013, la classifica parziale – Un meccanismo di voto un po’ particolare quello di questa edizione del festival di Sanremo. Lo scorso giovedì infatti dopo la terza serata è stata stilata la classifica parziale ottenuta per il 50% con i voti della giuria di qualità (una decina di persone in tutto) e per il restante 50% con con il televoto popolare da casa. Questa sera nel corso dell’ultima serata invece si stilerà una classifica parziale dopo una prima esibizione di tutti i 14 Big ottenuta con il 50% dei voti della giuria di qualità, il 25% del televoto e il 25% sommando i voti di giovedì sera. In questo modo si otterranno tre cantanti, i più votati, che si giocheranno la vittoria finale con una ultima esibizione. Infine ci sarà un ultimo voto per i tre finalisti che si otterrà di nuovo con il 50% dei voti della giuria di qualità e il 50% dei televoti casalinghi. Sembra insomma che a contare più dei milioni di telespettatori a casa sia il giudizio della giuria di qualità che ha disposizione una volta su tre la maggioranza del voto e due volte la metà. Tutti d’accordo? Sembra di sì perché nessuno ha fino a oggi protestato su questo meccanismo di voto che ovviamente influenza e non poco quanto meno la decisione per i tre finalisti della gara. Intanto in attesa della finalissima riassumiamo la classifica parziale a questo momento. Primo in testa è Marco Mengoni, per molti il favorito alla vittoria finale. Al secondo posto ci sono i Modà seguiti al terzo posto da Annalisa. Al quarto posto Chiara Galiazzo e si evidenzia in modo deciso la potenza dei talent show che piazzano tre artisti nei primi quattro posti. Al quinti posto Raphael Gualazzi, al sesto Simona Milinari con Peter Cincotti e al settimo Maria Nazionale. All’ottavo soltanto nonostante siano stati i più applauditi e graditi Elio e le storie tese, quindi al nono Daniele Silvestri, al decimo Max Gazzè, all’undicesimo Simone Cristicchie al dodicesimo stranamente la brava Malika Ayane. Chiudono le due band alternative indie e cioè Marta sui tubi e ultimi gli Almamegretta. Guardando i giudizi dei social network, Facebook e Twitter si scopre che anche qui il più gradito è Marco Mengoni con circa 63mila post che lo citano. Segiono per secondi Elio e le storie tese e terzi i Modà. Anche altre classifiche propongono Mengoni sempre in testa però insieme a CHiara Galiazzo e Annalisa e anche i Modà. Insomma il voto popolare avrebbe già chiaramente deciso il vincitore, e cioè Marco Mengoni.

 A questo punto la giuria di qualità farà la differenza: se la sentirà di andare contro la massa popolare e proporre un altro vincitore? Lo sapremo questa sera. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori