Myriam Catania e Quentin Kammermann si sono lasciati/ “Non possiamo più crescere”

- Elisa Porcelluzzi

È finita tra Myriam Catania e Quentin Kammermann. Il pubblicitario francese ha annunciato sui social la fine della loro relazione, iniziata nel 2016. La coppia ha un figlio, Jaques.

Myriam Catania
Myriam Catania con Quentin Kammermann e il figlio Jaques (Instagram)

Myriam Catania e Quentin Kammermann si sono lasciati. La relazione tra loro era nata nel 2016, dopo la separazione della doppiatrice e attrice da Luca Argentero. Nel 2017, è nato il piccolo Jacques. Ad annunciare la fine della loro relazione è stato il pubblicitario francese con un lungo messaggio su Instagram. Myriam aveva partecipato nel 2020 al Grande Fratello Vip 5, venendo eliminata dopo poco più di un mese proprio perché aveva espresso la volontà di tornare a casa dalla sua famiglia. Quentin era entrato nella casa per fare una sorpresa alla compagna. Dopo qualche mese, erano circolate delle voci su una presunta crisi di coppia, dovuta all’amicizia tra l’attrice e Mario Ermito, conosciuto proprio nello studio del reality. Myriam aveva smentito queste voci ma confermato la crisi di coppia, decidendo di allontanarsi dai riflettori.

Myriam Catania e Quentin Kammermann: fine di un amore

Nelle ultime ore, invece, Quentin Kammermann ha annunciato la fine della sua relazione con Myriam Catania sul suo profilo Instagram: “Dopo tante riflessioni e tanti tentativi di lavorare sulla nostra storia d’amore, Myriam ed io siamo giunti alla conclusione che non potremo più crescere come coppia”. Il pubblicitario francese ha espresso gratitudine per gli anni passati al fianco dell’attrice italiana, che lo ha reso padre di Jaques: “Le fondamenta biculturali del nostro “duetto” ci hanno fatto arricchire in maniera così forte, arrivando a livelli sempre più alti. La vita ha benedetto il nostro amore col bambino migliore possibile ed entrambi ci sentiamo onorati e continueremo a sostenere i suoi sogni insieme come una famiglia”. Infine si è rivolto all’ex compagna, ricordando gli inizi della loro storia d’amore: “A Marzo 2016, non c’erano farfalle nel mio stomaco, ma aquile. E sì piccola, hanno volato alto. Non avrei mai immaginato che l’amore potesse avere dei confini emozionali così intensi. Ci sentiamo così grati con tutti voi che ci avete espresso il vostro supporto. E vi chiediamo privacy e spazio per l’inizio di questa nuova vita”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA