Noemi/ Dal marito Gabriele Greco alla dieta: “Lui mi ha sempre sostenuto”

- Anna Montesano

Fa ancora discutere la dieta fatta dalla cantante Noemi, che ha subito anche molte critiche. Al suo fianco a sostenerla il marito Gabriele Greco

Noemi (Instagram)
Noemi (Instagram)

È una nuova Noemi, nel corpo e nello spirito, quella che abbiamo ritrovato sul piccolo schermo (e sui social) dopo mesi di assenza. La cantante ha lasciato i fan senza parole, mostrandosi nella sua rinnovata forma fisica dopo aver perso molti chili. Un percorso complicato, riuscito sì grazie alla sua forza ma anche grazie al supporto costante di suo marito, Gabriele Greco. I due sono sposati dal 2018 ma sono tanti gli anni già trascorsi insieme: “Sono dieci anni insieme, ma sono volati!”, ha infatti ammesso la cantante qualche tempo fa. Una coppia che ha vissuto tante esperienze e anche in giro per il mondo prima di decidere di fermarsi e ‘accasarsi’. “Abbiamo fatto scelte importanti” ha raccontato infatti Noemi parlando del loro rapporto. I due, ad oggi, non hanno figli ma la cantante non ha mai fatto segreto del suo desiderio di maternità.

Noemi e le critiche per il dimagrimento: “Mi è dispiaciuto tanto che…”

Il dimagrimento, ottenuto grazie al metodo Tabata oltre che ad una dieta mirata, ha portato a Noemi tanti apprezzamenti ma anche molte critiche. “L’ironia è una grandissima arma e anche con l’intelligenza ci si può prendere in giro, sempre con rispetto”, ha ammesso nel corso della sua recente ospitata a Felicissima Sera di Pio e Amedeo. Qui ha poi ammesso: “Dopo questa copertina su Vanity Fair, alcune persone mi hanno scritto che non gli piacevo, che l’avevo fatto perché per lavorare dovevo essere magra, che volevo essere secca per piacere agli altri, e la cosa che mi è dispiaciuta più di tutte è che non si è capito l’intento di tutto questo.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA