Noemi/ Dal rapporto col marito Gabriele Greco al retroscena sulla dieta: “Durissimo”

- Anna Montesano

Noemi ospite di Amadeus ai Soliti Ignoti. La cantante svela un retroscena sulla sua dieta che cita anche suo marito Gabriele Greco

Noemi (Instagram)
Noemi (Instagram)

È Noemi l’ospite speciale che affiancherà Amadeus nella nuova puntata dei Soliti Ignoti su Rai 1. La celebre cantante cercherà di indovinare il parente misterioso e aggiudicarsi il montepremi da devolvere poi in beneficenza. Una presenza molto gradita per il pubblico di Rai 1, che ben ricorda la sua ultima performance al Festival di Sanremo con la canzone ‘Glicine’. Una partecipazione con la quale Noemi ha incantato il suo pubblico, non solo per la sua ben nota voce black, ma anche per la sua strabiliante forma fisica.

È cosa ormai nota che la cantante si è sottoposta ad un particolare regime alimentare oltre che sportivo, il metodo Tabata, che le ha permesso di perdere circa 20 chili in un anno. Un percorso fatto di fatica, costanza e tante rinunce e, per questo, non facile, come lei stessa ha raccontato in un’intervista rilasciata a Grazia.

Noemi, la dieta e suo marito Gabriele Greco: il retroscena sul lockdown

Nel suo lungo percorso, fatto poi in un periodo complicato come quello del lockdown causato dal Covid, Noemi ha avuto sempre al suo fianco, pronto a sostenerla, suo marito Gabriele Greco, musicista 38enne che suona nella sua band. In merito a quel periodo, Noemi ha raccontato un retroscena sulla quotidianità di quei giorni che le è pesato particolarmente: “Ci è voluta tanta forza per recuperare un rapporto equilibrato con l’alimentazione. – ha ammesso, svelando poi che – Durante il primo lockdown, per esempio, io e mio marito facevamo videoriunioni con gli amici: tutti bevevano qualcosa. Io: niente birretta, solo acqua. Durissimo, in un momento conviviale così particolare.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA