NowTv gratis per 4 mesi su TimVision/ Ma Tim tratta anche con Dazn per sport e calcio

- Silvana Palazzo

NowTv gratis per 4 mesi su TimVision, ma le novità non finiscono qui: Tim tratta anche con Dazn per portare tutto lo sport e il calcio. Gli intrecci con Sky

timvision nowtv
NowTv gratis per 4 mesi su TimVision

Come vedere la Serie A gratis e in streaming? È possibile su TimVision con l’app Now Tv grazie all’accordo siglato da Sky e Tim. Sulla pagina dell’operatore è comparsa infatti una nuova offerta che riguarda lo sport. Gli appassionati possono gustarsi il meglio dello sport con 7 partite su 10 a giornata della Serie A in esclusiva, oltre alla Champions League e allo spettacolo dei motori (MotoGp e Formula 1) grazie a Now Tv. Ecco dettagli e costi: il pacchetto sport è disponibile al prezzo di 29,99 euro con 3 euro al mese in più per usufruire del decoder Tim Box e vivere così un’esperienza unica di intrattenimento senza la necessità di avere una parabola. Serve solo la connessione Tim. I primi quattro mesi, spiega Tim Vision, sono offerti dall’operatore. Per attivare il servizio ci si deve recare nei negozi Tim, chiamare il 187 o visitare lo store online. Una volta ricevuta una email con il link per completare la registrazione, ci si deve collegare ed effettuare la registrazione a Now Tv e Tim Vision. Solo allora si possono guardare i contenuti su smart tv, Tim Box e app per lo smartphone. Se si recede prima dei 12 mesi, bisognerà restituire a Tim i bonus ricevuti fino a quel momento ovvero 29,99 euro al mese per i primi 4 mesi.

NOWTV SU TIMVISION, MA TIM TRATTA ANCHE CON DAZN

Ma ci sono grandi manovre sul calcio in tv. TimVision, dopo l’accordo con Sky per NowTv, punta su Dazn. La piattaforma in streaming del gruppo Perform, secondo quanto riportato dal Sole 24 Ore, è in trattativa anche con Telecom Italia, oltre che con Sky, per sbarcare su TimVision con una formula differente rispetto a quella della semplice app sul Timbox, ma pagata a parte come accade ad esempio per Netflix. Sky sta pensando alla creazione di un canale su cui convogliare l’offerta a pagamento di Dazn. Ma c’è anche la trattativa con Tim con cui si andrebbe nella stessa direzione. La particolarità è dettata dall’intesa già in essere tra Tim e Sky. L’intesa con Dazn potrebbe favorire il lancio di un’offerta pay complessiva Timvision con tutte le partite di Serie A. Ai tre operatori l’onere di regolare i reciproci meccanismi di revenue sharing. Così Tim va ad ampliare la sua offerta sul versante sportivo. Dazn unire un’ulteriore piattaforma distributiva alla propria (e a Sky).



© RIPRODUZIONE RISERVATA