Nudisti non vogliono indossare mascherina/ S’insinua il dubbio “Saremmo ancora nudi?”

- Raffaele Graziano Flore

I nudisti non vogliono indossare la mascherina. Scoppia la polemica in USA: i clienti dei resort vacanze si rifiutano. “Saremmo ancora nudi?”: qualche gestore trova un compromesso

Nudisti in spiaggia
Nudisti in spiaggia (Pixabay, 2020)

La mascherina può diventare un problema per i nudisti e per coloro che adottano tale pratica come filosofia di vita? Mentre in tutto il mondo indossare dei dispositivi di protezione anche semplici come le mascherine chirurgiche è diventata oramai una abitudine e da più parti si moltiplicano gli appelli a non abbassare la guardia, soprattutto in estate, da più parti la comunità nudista americana ha sollevato una questione a cui secondo loro non è facile rispondere. Come si apprende da alcuni media americani, in un resort nudista a stelle e strisce dello Stato di New York si è scatenata una polemica perché i frequentatori ritenevano che indossare anche solo la mascherina andasse contro la loro filosofia: “Indossandola non saremmo completamente nudi” hanno spiegato i frequentatori dell’Empire Heaven (questo il nome del resort), andando di fatto contro le norme di sicurezza imposte per contenere un contagio che negli USA non si è affatto rallentato e preoccupa molto le autorità sanitarie.

NUDISTI SENZA MASCHERINA: “NON SAREMMO PIU’ NUDI SE…”

I clienti dell’Empire Heaven si sono ribellati all’uso obbligatorio della mascherina all’interno del villaggio vacanze che sorge nei pressi di Finger Lakes. Sulla stessa posizione tuttavia non paiono i gestori della struttura che, diversamente dai loro clienti, non ritengono sia strano lasciare scoperto il resto del corpo nascondendo invece bocca e naso. “Potremmo ancora definirci nudisti?” è la domanda che si pongono e che, in epoca di pervasività dei social network, ha scatenato un vero e proprio dibattito online con la comunità nudista che non accetta l’imposizione e dall’altro versante i gestori di queste strutture che vorrebbero evitare di avere grane dovendo chiudere e che temono che i resort possano diventare degli ulteriori focolai di contagio. Come fare insomma? In attesa che la disputa ‘filosofica’ venga risolta, alcuni centri vacanze per nudisti hanno provato a trovare un compromesso, ovvero obbligando i clienti a indossare la mascherina solo nelle aree comuni e nei locali bar o di ritrovo conviviale della struttura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA