“Ora che ti guardo bene”/ Testo iconico dei Gazzelle, video “Questi giorni tristi…”

- Anna Montesano

Gazzelle, “Ora che ti guardo bene” il video del nuovo singolo: grande interesse per il testo della canzone i cui proventi saranno dati in beneficenza allo Spallanzani

gazzelle 2019 instagram 640x300
Gazzelle, Concerto Primo Maggio

Si chiama “Ora che ti guardo bene” e in poche ore è finito già in tendenza. È disponibile da oggi 15 aprile su tutte le piattaforme e su Youtube ed è il nuovo singolo di Gazzelle. Ed è subito scattato nel web il grande interesse per il testo di “Ora che ti guardo bene”, testo permeato di grande poesia e nato da un clima che condividiamo tutti di tristezza e di difficoltà a causa della situazione di dolore e quarantena che stiamo attraversando. Il brano è stato scritto da Gazzelle e prodotto distanza da Federico Nardelli nel corso di questo periodo di quarantena forzata dovuta all’emergenza Coronavirus. In merito, il cantautore romano ha deciso di devolvere tutti i proventi all’ospedale Spallanzani di Roma per sostenere tutti coloro che stanno soffrendo a causa della pandemia. Gazzelle è dunque tornato con un nuovo e attesissimo singolo e dopo aver conquistato il disco di platino del suo ultimo album “Punk“. L’annuncio del brano è arrivato con un post pubblicato dall’artista su Instagram come tanto di copertina del singolo e piccola spiegazione.

Gazzelle, la nuova canzone è “Ora che ti guardo bene”: fan entusiasti

“L’ho scritta qui a casa in questi giorni tristi e prodotta a distanza insieme a Federico Nardelli.” ha esordito Gazzelle nel suo post su Instagram. Poi ha proseguito: “È una canzone che spero vi faccia bene. Ho deciso insieme alla mia squadra di devolvere tutti i proventi all’ospedale Spallanzani di Roma per fare bene anche e soprattutto a chi sta soffrendo”. Una decisione che è molto piaciuta ai fan che hanno commentato con gioia l’arrivo del nuovo singolo su Instagram: “Ci fai piangere, è bellissima!” ha scritto un fan, e ancora “Che canzone meravigliosa, è una vera poesia, grande!”

Gazelle, il video di “Ora che ti guardo bene”



© RIPRODUZIONE RISERVATA