PAMELA PETRAROLO OGGI/ “Stimo e rispetto Ambra e non rinnegherò mai Non è la Rai”

- Matteo Fantozzi

Pamela Petrarolo oggi, l’ex di Non è la Rai ha fatto discutere con la sua dichiarazione su eventuali proposte indecenti e che in un caso avrebbe anche accettato.

pamela petrarolo 2019 instagram
Pamela Petrarolo oggi
Pamela Petrarolo, la mora di Non è la Rai si è raccontata a Dagospia. Dal passato di “Non è la Rai” alla vita di oggi di mamma e cantante felice. Il successo di Pamela è indubbiamente legato alla trasmissione cult di Gianni Boncompagni dove ha conosciuto e condiviso il palcoscenico con tantissime ragazze oggi diventate attrici e comiche. “Claudia Gerini dolcissima e talentuosa, Lucia Ocone bravissima…Sono nate amicizie vere tra di noi” ha raccontato Pamela, che ha un rapporto da sorella con Emanuela Panatta, mentre con Eleonora Cecere, Francesca Pettinelli ha perfino creato un gruppo Whatsapp! La Petrarolo ha poi parlato del suo rapporto con Ambra Angiolini, una rivalità fomentate dalle voci di terze persone, visto che le due non sono mai state nemiche.  Una volta però la Petrarolo durante una puntata del Maurizio Costanzo Show rivolgendosi alla collega Ambra le disse: “Hai smesso di tirartela?”, parole che oggi ha commentato così: “una vicenda stucchevole che fu strumentalizzata. Ci eravamo allontanate in quel periodo per chiacchiere fatte da terze persone ma non ho mai avuto nulla contro di lei”. Ambra e Pamela, infatti, sono state molto amiche al punto da condividere un viaggio a Londra. Ecco cosa ha detto Pamela su Ambra: ” la stimo moltissimo come attrice e la rispetto. Penso sia sbagliato fare paragoni tra due artiste. Lei ha fatto il suo percorso, io il mio. Non rinnegherò mai “Non è la Rai” perché mi dato una grandissima opportunità. In una carriera contano moltissimo le possibilità che ti vengono offerte e la fortuna. Ecco, forse, a me è mancata un po’ di fortuna”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Pamela Petrarolo, la mora di Non è la Rai

Pamela Petrarolo com’è oggi? La showgirl era diventata famosa per essere la mora di Non è la Rai, amatissima dal pubblico degli anni novanta, poi per un periodo si è però allontanata dal mondo dello spettacolo. Intervistata da Dagospia ha spiegato alcuni dei suoi pensieri, alzando un polverone sulla questione legata a sesso e potere: “Mai avuto delle proposte indecenti, peccato però perché se me l’avesse fatte un bel figo ci avrei pensato”. Racconta poi l’inizio della sua carriera, specificando: “A otto anni partecipai a Piccoli Fans di Sandra Milo, nel 1989 invece a Domenica In di Gianni Boncompagni. A dodici anni presentavo già anche se era un gioco per bambini”. Poi è arrivato lo stop con Gianni che la riconvocò, ma con la madre orientata a farle finire le scuole medie. Una carriera tra alti e bassi che l’ha portata comunque a lavorare nel settore dello spettacolo per oltre 30 anni.

Pamela Petrarolo oggi, la svolta con Renzo Arbore

La svolta della carriera di Pamela Petrarolo è avvenuta grazie Renzo Arbore, come ha raccontato ai microfoni di Dagospia la diretta interessata. La showgirl spiega: “Credo nelle fatalità, quello era il segno del destino per far andare le cose in un certo modo”. Un giorno il padre della ragazza nel suo mercato di Boccea trovò l’agendina proprio di Renzo Arbore: “Avevo letto che c’erano i provini di Non è la Rai, siccome io ricordavo che Gianni Boncompagni e Renzo Arbore erano molto amici dissi ai miei di controllare se c’era il numero. Così lo chiamai, si ricordò di me e mi chiese se sapevo ballare il tip tap”. Da quel momento la vita di una ancora giovanissima Pamela cambia per sempre con le porte dello spettacolo italiano che si aprono improvvisamente e le regalano la possibilità di farsi conoscere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA