Paola Turci/ Video, il duetto con Ron per Cosa sarà del ’79 (Lucio!)

- Matteo Fantozzi

Paola Turci, Lucio!: La cantante parteciperò all’evento dove ha cantato in coppia con Ron la splendida canzone Cosa sarà del ’79. La donna aveva una grande amicizia con Lucio Dalla.

Paola Turci
Paola Turci

Paola Turci non poteva che essere fra gli ospiti invitati a presenziare nel concerto evento Lucio!, un tributo dedicato a Lucio Dalla e realizzato da Ron al Teatro Romano di Verona. Il live si è tenuto l’anno scorso e ha raccolto migliaia di ammiratori, conquistando anche il pubblico da casa che ha potuto seguire la scaletta in differita. Oggi, domenica 25 agosto 2019, Lucio! verrà trasmesso in replica nella prima serata di Canale 5 e Paola Turci sarà fra i protagonisti della seconda parte della serata. Al fianco di Ron, la sentiremo interpretare il brano Cosa sarà del ’79, un brano composto proprio da Rosalino Cellamare e presente nell’album Lucio Dalla. In origine il duetto è affidato al cantautore e l’amico e collega Francesco De Gregori. Subito dopo l’interpretazione, la Turci racconterà un suo particolare ricordo di Dalla. “Penso che se fosse qua, sarebbe contento, ci prenderebbe in giro tutti”, anticipa parlando della serata in generale. L’aneddoto raccontato dall’artista invece riguarda uno degli ultimi live di Dalla, in cui è ritornato più volte sul palco per fare il bis di una delle sue canzoni. “Ho il ricordo di lui alle Tremiti, quando andai per il suo Festival”, continua ancora parlando di un altro ricordo. “Come un bambino, folletto che saltava da una parte all’altra”, prosegue parlando della dolcezza e gentilezza dimostrata da Lucio con i suoi ospiti. Dopo aver ricordato che il nome della sua barca era “Catarro”, Ron aggiunge anche che il vino prodotto dall’amico cantautore era Lo stronzetto dell’Etna.

Paola Turci, Lucio!: non ha mai smesso di ricordare l’amico

Nonostante siano trascorsi già sette anni dalla scomparsa di Lucio Dalla, Paola Turci non ha mai smesso di ricordare l’amico e collega nel corso degli anniversari. L’anno scorso ha condiviso infatti un post citando alcuni versi di Anna e Marco, una delle canzoni più celebri dell’artista di Bologna, aggiungendo anche alla fine “Qui ti si canta sempre. Ciao Lucio”. Il brano che interpreterà stasera al tributo Lucio! non è tra l’altro l’unico che la Turci ha voluto rivisitare con la propria voce. Fra le ultime canzoni troviamo Cara, un omaggio che la cantante ha registrato ai microfoni di Radio2 e che questa sera invece verrà interpretato da Fiorella Mannoia in coppia con Ron. C’è inoltre un altro brano che le ricorda molto Dalla, il suo La vita copiata in bella. Il testo è di Fabio Ilacqua e parla di quanto il nostro Paese si trovi in uno stato di decadenza, uno sguardo malinconico “che in certi tratti mi ricorda Lucio Dalla”, ha rivelato la Turci in occasione della presentazione di Viva da morire, l’album che ha pubblicato lo scorso marzo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA