PAOLA TURCI/ “Scrivere un testo rap? Lo farò ma non lo ascolterà nessuno!”

- Francesco Agostini

Paola Turci sbarca a Battiti Live e si fa viva dopo le polemiche social dei giorni scorsi. La cantante oggi si schiera contro l’orrore di Bibbiano.

Paola Turci
Paola Turci

Arriva il momento di Paola Turci sul palco di Battiti Live 2019. A Trani, la cantante parte con il suo grande successo “Fatti bella per te”, che coinvolge tutto il pubblico che la canta all’unisono. Look total black per la cantante che poi viene accolta dagli applausi e dai saluti di Alan Palmieri. È poi il momento di Mariasole che si complimenta con Paola Turci e lascia poi la parola alle domande del giovane pubblico presente. Una fan chiede se abbia in futuro il progetto di fare una collaborazione con un rapper e, addirittura, di scrivere un testo rap. La cantante ricorda però che “Il feat con un rapper l’ho già fatto ed è Vito Shade. – poi aggiunge – scrivere un rap? Ancora no, lo farò ma non lo farò sentire a nessuno”. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Paola Turci sul palco di Battiti Live

La cantante Paola Turci, dopo almeno trent’anni di carriera, è ancora sulla breccia. Sarà infatti ospite a Battiti Live, dove farà sentire le sue canzoni più famose e qualche inedito importante. Il suo ritorno sulla scena è molto importante, soprattutto dopo le polemiche che avevano caratterizzato i giorni scorsi e gli insulti ricevuti via social. Adesso le cose sembrano essersi messe a posto da sole e su Instagram pare che regni finalmente il sereno. La cantante, comunque, non ha mai perso la sua vena combattiva e, come sempre, si è dimostrata molto attenta alle tematiche sociali. In particolare, Paola Turci ha voluto dire la sua in maniera molto sintetica e stringata su ciò che è stata la vicenda di Bibbiano, con le famiglie depredate dei loro bambini a causa dell’avidità di alcune case famiglia. La Turci ha così commentato: “L’orrore di Bibbiano, la tristezza della strumentalizzazione.” Così dopo Laura Pausini e Nek, ecco finalmente un’altra artista che dice la sua su una vicenda a dir poco agghiacciante.

La versione young di Paola Turci conquista i fan

L’esibizione a Battiti Live si incastona perfettamente in una serie di concerti estivi che Paola Turci terrà in tutta Italia. La cantante è sempre molto attiva per promuovere la propria attività e come mezzo utilizza soprattutto Instagram, dove ha un ottimo seguito. Ovviamente questo social non serve solo a promuoversi ma anche a far vedere quel lato privato di sé ai fans, che prima potevano solo immaginarselo con la fantasia. Così, in una delle ultime foto postate, Paola Turci ha deciso di farsi un selfie molto, molto particolare: nella foto, infatti, la cantante appare giovanissima e rifinita, come se avesse almeno trent’anni in meno. Il merito va a Photoshop, ovviamente, e la cantante ci ha scherzato simpaticamente su commentando: “Avere insta a vent’anni.” Il volto di Paola Turci sembra essere quello (bellissimo) degli esordi, di quando, a vent’anni, iniziava a muovere i primi passi all’interno del mondo della musica italiana.

La foto in versione young di Paola Turci ha chiaramente scatenato i fans, dividendoli e unendoli allo stesso modo. Un utente le ha scritto (donna): “Lo charme che hai acquisito negli anni ti rende oltre che bella (come sempre),ma irresistibile!” Un altro invece ha scritto: “Sei bella sempre, oltre l’età!” Insomma, dopo le polemiche social dei giorni scorsi, Paola Turci sembra aver ritrovato finalmente un po’ di serenità e la via giusta. Purtroppo al giorno d’oggi Instagram e Facebook sono stracolmi di haters che son pronti a tutto pur di farsi notare e di sparare a zero, anche offendere su faccende molto delicate come l’incidente automobilistico e il relativo sfregio in volto subito da Paola Turci (su questo vertevano le polemiche social). In ogni caso la cantante ha oramai abbastanza esperienza per non rispondere e per non farsi trascinare in sterili polemiche da qualche hater e, al contrario, guardare sempre avanti verso il futuro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Avere insta a vent’anni

Un post condiviso da Paola Turci (@paolaturci) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA