Paolo Casagrande/ Lo chef tristellato del Lasarte di Barcellona all’Invention Test

- Matteo Fantozzi

Chi è Paolo Casagrande, Masterchef Italia 2020: lo chef unico tristellato italiano all’estero dal Lasarte di Barcellona all’Invention Test della finalissima.

paolo casagrande 2019 instagram
Paolo Casagrande
Pubblicità

Paolo Casagrande sarà il grande ospite della finalissima di Masterchef Italia 2020. Lo chef tristellato del Lasarte di Barcellona sarà tra i protagonisti dell‘Invention Test. I finalisti del talent cook show di Sky Uno saranno chiamati a replicare i suoi piatti con un livello di difficoltà davvero molto alto. Il vincitore della Mistery Box avrà dunque un grande vantaggio in vista di questa prova, potendo probabilmente scegliere quale piatto fare e quale far fare ai suoi colleghi oltre ad avere i consigli per la creazione direttamente dall’estroso Casagrande. Al momento non sappiamo ovviamente quali piatti proporrà in un momento veramente molto decisiva perché porterà i finalisti al menù degustazione in grado di regalarci poi il nome del vincitore.

Pubblicità

Ma chi è Paolo Casagrande? A 39 anni ha ottenuto le tre stelle come head chef del ristorante Lasarte di Barcellona. Questo è un marchio storico per la cucina iberica, fondato dal fantasioso Martin Berasategui. I due hanno lavorato l’uno al fianco dell’altro per ben sedici anni e si conoscono alla perfezione. Casagrande è nato in provincia di Treviso, più nello specifico a Susegana. Tra i suoi record c’è proprio quello di essere l’unico italiano alla guida di un locale da tre stelle Michelin al di fuori del nostro paese. Chi lo conosce parla di un uomo dai grandi valori e molto legato alla sua famiglia. I suoi allievi lo adorano anche se è un uomo carismatico e a volte chiamato anche ad alzare la voce. Sarà sicuramente una bella esperienza per i talentuosi apprendisti chef confrontarsi con lui nella cucina di Masterchef Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità