Patty Pravo/ La depressione e gli attacchi di panico non la tengono lontana dalla tv

- Hedda Hopper

Patty Pravo a Il Cantante Mascherato in veste di giudice, la depressione e gli attacchi di panico non la tengono lontana dalla tv

Patty Pravo
La cantante Patty Pravo

Pronti per rivedere Patty Pravo all’opera? L’occasione sarà proprio la seconda edizione de Il Cantante Mascherato al via proprio questa sera con Milly Carlucci al timone. Sarà proprio la bambola bionda a prendere il posto in giuria insieme a Francesco Facchinetti, Flavio Insinna, Caterina Balivo, Costantino Della Gherardesca dicendosi pronta a puntare tutto sulla farfalla da sempre simbolo di cambiamento e di novità, parole a lei tanto care. L’eclettica artista non riesce a rimanere lontana dalla musica e dalla televisione anche se in passato ha dovuto fare i conti con ansia e depressione. Lei stessa, in un’intervista al settimanale Gente, ha parlato di quel periodo infernale in cui si è trovata in balia dei sintomi di questo incubo: “Mi si è chiusa la gola, non riuscivo più a respirare. Non capivo niente, ero in uno stato di totale incoscienza. Ricordo che mi sono detta: Basta, è finita. Ho creduto di morire”.

Patty Pravo in preda alla depressione e agli attacchi di panico

I fatti più gravi risalgono al 2012 quando l’interprete di Pazza Idea ha dovuto annullato un tour composto da 14 concerti e fu proprio il suo manager a spiegare quella che era la causa reale di questo stop di Patty Pravo“Soffre di attacchi di panico che si scatenano proprio in occasione di eventi a forte partecipazione emotiva, come i concerti. Non sentendosi più all’altezza ha scelto di lasciare, per amore e rispetto della musica e del pubblico”. Per un lungo periodo ha detto addio alla musica e ai concerti e si è rintanata in casa fino a quando non ha deciso di tornare alla vita, alzarsi e rimettersi in piedi. Proprio grazie a questa svolta oggi possiamo averla come giudice in tv.



© RIPRODUZIONE RISERVATA